Dettagli Recensione

 
Il pozzo e il pendolo
 
Il pozzo e il pendolo 2014-04-14 18:10:52 Bruno Elpis
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Bruno Elpis Opinione inserita da Bruno Elpis    14 Aprile, 2014
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Acronimo

Inquisito e imprigionato, un uomo perlustra a tentoni
Le segrete nelle quali è stato segregato. La

Prigione, infestata dai topi, è
Oscura e presenta un’insidia: un pozzo è stato scavato in
Zona centrale. Pur scampato il precipizio, all’immaginario
Zenith sopra il prigioniero legato a un tavolaccio,
Opera uno strano, minaccioso pendolo:

E’ una mannaia che oscilla e si abbassa sempre più.

Il prigioniero sembra spacciato e
La tensione procede al ritmo delle oscillazioni.

Poe scrive un racconto che, tra quelli della raccolta,
E’ uno dei più celebri (forse il più famoso).
“Nella mia mente penetrò come una dolce musica l’idea
Del riposo delizioso che ci aspetta nella tomba.”
Orrore, spavento e senso di soffocamento opprimono il
Lettore. Il medesimo senso che prova il prigioniero dicendo:
“Oscillava a tre pollici dal mio petto!”

Bruno Elpis

“Esso scendeva sempre più giù, sempre più giù. Provavo un folle piacere nel paragonare la sua velocità dall'alto in basso con quella laterale.”
Anche in questo racconto Poe si riconferma indiscusso interprete del brivido che s’impadronisce dell’uomo sull’orlo del baratro…

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
... l'horror contemporaneo e ne è rimasto disgustato.
Trovi utile questa opinione? 
310
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

5 risultati - visualizzati 1 - 5
Ordina 
Che dire Bruno? ...che brividi!!!!!!
Hai reso l'idea...ma per fortuna nel libro ci sono gli altri racconti che risollevano ...il cuore no, ma la mente si...
Ciao!
Pia
In risposta ad un precedente commento
mariaangela
15 Aprile, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Bruno accattivantissima recensione!!! wow. Questo è il momento che quasi quasi lo affronto...speriamo poi di riuscire a dormire la notte!!!
ciao Mariangela
Mi affascina parecchio, ma sono titubante.
Bel commento Bruno...chi ama i brividi, ma soprattutto l'angoscia della mente in tutte le sue sfaccettature deve leggere Poe e i suoi racconti...come dimenticare "Il pozzo e il pendolo", "il cuore rivelatore", "il gatto nero", "la maschera della morte rossa"...solo per citarne alcuni tra i più meritevoli.
Caro Bruno....come non amarlo? Se ripenso alle atmosfere...sudo! ;)
5 risultati - visualizzati 1 - 5

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Questione di Costanza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Bianco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri