Dettagli Recensione

 
Il gioco dell'angelo
 
Il gioco dell'angelo 2010-06-15 22:23:56 Pamela
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Opinione inserita da Pamela    16 Giugno, 2010

Commento

Le pagine si lasciavano sfogliare cosi in fretta che in una settimana ho concluso la lettura di questo libro, mi facevo domande e ipotizzavo cosa sarebbe potuto accadere. Quando il protagonista, David Martin afflitto da un tumore maligno incurabile, é miracolasamente guarito grazie ad un accordo con il suo "principale", alias l'editore Corelli, era evidente che quest'ultimo altri non poteva essere se non Lucifero.
La convivenza tra il protagonista e la giovane Isabella mi faceva spesso credere che i due si sarebbero innammorati e che lui avrebbe di conseguenza potuto dimenticare, Cristina l'amore della sua vita, ma così non é stato.
Devo ammettere che verso la fine la ricomparsa di personaggi che fino a quel momento erano stati appena accennati mi ha fatto perdere leggermente il filo, ma poi continuando con la lettura tutto si é delineato più chiaramente.
Il libro lascia un sapore di mistero e ambiguità.
In ogni caso vale la pena leggerlo solo per la grande maestria con la quale l'autore descrive personaggi e ambienti usando uno stile rievocativo e suggestivo come solo i grandi maestri della scrittura sono capaci di fare.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
51
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Un animale selvaggio
Valutazione Utenti
 
3.1 (4)
Ambos mundos
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dalla parte del ragno
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Ci vediamo in agosto
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Mattino e sera
L'anno che bruciammo i fantasmi
T
Il mondo invisibile
Moriremo tutti, ma non oggi
L'estate in cui mia madre ebbe gli occhi verdi
Una primavera troppo lunga
La vedova
Il bambino e il cane
Il mantello dell'invisibilità
Lunedì ci ameranno
Se solo tu mi toccassi il cuore
La salita verso casa
La mia Ingeborg
Lucy davanti al mare
Day

Copyright 2007-2024 © QNetwork - Tutti i diritti sono riservati
P. IVA IT04121710232