Dettagli Recensione

 
Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve
 
Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve 2012-02-15 09:28:21 rivendell
Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
rivendell Opinione inserita da rivendell    15 Febbraio, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Le incredibili avventure di Allan Karlsson

Le avventure di questo arzillo vecchietto sono assolutamente inverosimili!
Dopo aver fatto saltare la sua fattoria finisce in Spagna, durante la guerra civile, con i rivoluzionari per poi diventare amico del generalissimo Franco!
Successivamente va negli USA dove si progetta la bomba atomica e lui, che si trova lì per servire il caffè, da la soluzione per realizzare l'ordigno.
Tra un viaggio e l'altro conosce i più famosi dittatori comunisti della storia e qualche presidente Americano.
Il romanzo è inframmezzato dai resoconti della sua vita avventurosa ma la sua nuova avventura, alla tenera età di 100 anni, è un'altra...ma altrettanto inverosimile!
I protagonisti, oltre a lui, sono una valigia piena di soldi, un mezzo delinquente, il proprietario di un chiosco, una donna con un elefante e qualche criminale.
Il racconto è scorrevole e divertente ma l'umorismo è un po' troppo semplice per i miei gusti.
Le storie raccontate sono divertenti ma "troppo" assurde...sarebbero credibili se fosse un cartone animato!
Si lascia leggere ma, alla fine, non ne ho conservato un gran ricordo e non me la sento di consigliarlo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Grazie per la bella e chiarificatrice recensione. Non credo proprio che lo leggerò...
In risposta ad un precedente commento
rivendell
28 Febbraio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Prego, è uno di quei libri che, a parer mio, alla fine non ti lasciano niente.
Bella recensione, io mi sono lasciata tentare dal libro ma arrivata a metà l'ho mollato non ce la facevo proprio più!!!! Io lo sconsiglio vivamente, sei stato fin troppo clemente secondo me!
In risposta ad un precedente commento
rivendell
18 Marzo, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Forse hai ragione, comunque volevo arrivare alla fine sperando in un miglioramento.
Speranza vana!
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Five survive
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Compleanno di sangue
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La prigione
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Day
Day
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Morte nel chiostro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Pesci piccoli
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Cause innaturali
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Tutti i particolari in cronaca
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Dare la vita
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'età fragile
Valutazione Utenti
 
3.2 (3)
Il rumore delle cose nuove
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
L'America in automobile
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Day
Il segreto della libraia di Parigi
Il club del pranzo della domenica
Il club delle fate dei libri
Il filo della tua storia
L'ora di greco
Gli altri
Baumgartner
I lupi nel bosco dell'eterno
Fino alla fine
L'ultima cosa bella sulla faccia della terra
Lezioni di chimica
Sotto la pioggia gentile
Seni e uova
Abbacinante. Il corpo
Quando la nostra terra toccava il cielo. Una saga tibetana