Dettagli Recensione

 
L'anno della lepre
 
L'anno della lepre 2013-03-29 06:48:19 Mario Inisi
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
2.0
Mario Inisi Opinione inserita da Mario Inisi    29 Marzo, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Non l'ho capito

Non conoscevo Paasilinna ma mi ero fatto l'idea che fosse proprio il tipo di scrittore che piace a me: storie strampalate alla Buzzati senza nessun vincolo alla trama. Invece ... Sì le storie sono più o meno così ma lo stile è freddo, quasi giornalistico e non suscita immagini o emozioni almeno in me. Lo stile così serio non rende ragione e non fa risaltare la storia strampalata, non crea suggestioni. Forse sono partito male aspettandomi un Buzzati nordico e non sono riuscito a superare la delusione di non aver trovato nulla di quello che mi aspettavo data la partenza. Sinceramente ho trovato il libro anche noioso, la storia che pure è di quelle che potrebbero tenermi sveglio fino a fine libro non mi ha coinvolto per niente. Mi dispiace molto quando mi passa per le mani uno scrittore e non riesco a cogliere niente di quello che ci vedono gli altri. Mi piacerebbe riuscire a vedere il bello di ogni libro. In una vita precedente devo essere stato un editor. Purtroppo con questo scrittore c'è una incomunicabilità totale nonostante i gusti simili, cosa che mi capita raramente.
Comunque ho preso anche il migliore amico dell'orso per i fumetti. Magari come graphic novel è un po' meglio.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Mi spiace che non hai apprezzato questo libro. Non so se questo sia il migliore, però t'assicuro che se leggerai altri suoi libri imparerai ad apprezzarlo meglio. Il migliore amico dell'orso è divertentissimo, unisce fantasia e saggezza. Anche il bosco delle volpi e forte e pure l'allegra apocalisse. Io lo adoro Pasilinna. ciao
Il libro ce l'ho quindi prima o poi lo leggo. Ora sono tornato a Irene così vado sul sicuro. Ciao
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Stivali di velluto
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Giorno di vacanza
Génie la matta
Mattino e sera
L'anno che bruciammo i fantasmi
T
Il mondo invisibile
Moriremo tutti, ma non oggi
L'estate in cui mia madre ebbe gli occhi verdi
Una primavera troppo lunga
La vedova
Il bambino e il cane
Giù nel cieco mondo
Il mantello dell'invisibilità
Lunedì ci ameranno
Se solo tu mi toccassi il cuore
La salita verso casa