Dettagli Recensione

 
Libertà di Jonathan Franzen
 
Libertà di Jonathan Franzen 2013-10-23 16:19:47 Memmo
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
2.0
Opinione inserita da Memmo    23 Ottobre, 2013

Fermati, Franzen

Ho iniziato a leggere Libertà con qualche pregiudizio, presupponendo che fosse un lavoro fin troppo simile al suo predecessore Le Correzioni. La forza di Franzen risiede nella scelta di voler raccontare la vita dei personaggi attraverso la descrizione meticolosa della loro psicologia, ma a differenza delle Correzioni, questo libro funziona solo a metà. La parte dedicata a Patty funzione egregiamente, ma successivamente Franzen si perde nella descrizione politica, sociale e ideologica dei suoi personaggi, risultando pedante, noioso, schematico, e la funzione narrativa svanisce, sovrastata da enormi saggi propagandistici e dialoghi interminabili.
Un libro in cui andrebbero tagliate molte pagine, e che mi fa apprezzare Franzen più come intellettuale che come scrittore, artista.
Non mi va di sconsigliarlo; Franzen è comunque una persona molto intelligente e i contenuti del libro sono lontani dall'essere banali.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Le Correzioni di Franzen
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Foundryside
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Flashback
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
La vita prima dell'uomo
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La voce dell'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
M. Gli ultimi giorni dell'Europa
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Cena di classe
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Bersaglio. Alex Cross
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Sarti Antonio e l'amico americano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale dell'oblio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il lampadario
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Carne e sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Il peso
La vita prima dell'uomo
Mao II
Il sale dell'oblio
La casa dell'oppio
Un circolo vizioso
Un'altra donna
Lo squalificato
I quaderni di don Rigoberto
Il lampadario
Carne e sangue
Casa di giorno, casa di notte
In una notte buia uscii dalla mia casa silenziosa
Conversazione nella Catedral
Questo post è stato rimosso
Mia diletta