Dettagli Recensione

 
L'amico immaginario
 
L'amico immaginario 2014-07-16 11:26:23 F.Angeli
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
F.Angeli Opinione inserita da F.Angeli    16 Luglio, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

TUTTI NOI ESISTIAMO

La storia di un bambino di nome Max e del suo amico immaginario Budo animano il libro con un susseguirsi di forti emozioni. I due si conoscono sin dalle prime pagine, ed è facile empatizzare subito con loro. Matthew Dicks racconta la loro storia con uno stile che ricorda molto quello della scrittrice statunitense Lois Lowry. Come nella sua quadrilogia distopica vengono trattati tematiche serissime con una semplicità disarmante, in "l'amico immaginario" Budo ci racconta con la semplicità e gli occhi di un bambino l'importanza dell'amicizia e del coraggio. Budo non è propriamente immaginario, può interagire con il mondo attorno a sé fino a un certo punto, lo definirei più un angelo custode che un amico legato interamente al mondo della fantasia. Le caratteristiche di Budo e degli altri abitanti del mondo immaginario (se ne incontrerà persino uno capace di interagire col mondo fisico) donano al libro delle tinte fantasy, seppur l'elemento narrativo portante della storia sarà la crescita interiore di Budo e Max. Budo ci insegnerà cosa significherà la morte e la paura per essa nella ricerca del suo amico rapito, e di come dobbiamo valorizzare la nostra esistenza seppur molto breve. Un libro da leggere per rivivere la nostra infanzia in tutte le sue sfumature, dalla gioia e alla spensieratezza fino alla paura del mondo e di crescere.

"E il fatto di non esistere? Il mondo intero andrà avanti senza di te, come se tu non ci fossi mai stato. E poi un giorno anche tutti quelli che ti conoscono saranno morti, e sarà come se tu non fossi mai esistito. Mai e poi mai. Questo non ti fa sentire triste?"
"Se salvo Max, no. Se salvo Max, esisterò per sempre."

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
The Giver - Il donatore di Lois Lowry
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'uomo del porto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Urla sempre, primavera
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Indipendenza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il vino dei morti
Valutazione Redazione QLibri
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
E verrà un altro inverno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La rinnegata
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Alabama
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
La non mamma
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
A grandezza naturale
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto la cenere
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sanguina ancora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri