Dettagli Recensione

 
L'amico immaginario
 
L'amico immaginario 2014-07-16 13:46:01 betta84
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
betta84 Opinione inserita da betta84    16 Luglio, 2014
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

i nostri amici immaginari

Chi scrive è Budo, l'amico immaginario di Max. Budo conosce benissimo Max ed è lui che ci racconta la sua storia. Budo conosce anche altri amici immaginari, di altri bambini, ma lui si sente più fortunato ad appartenere a Max, perchè Max ha una grandissima immaginazione e l'ha reso più "completo" di tutti gli altri.
Lui riesce a capire Max più di chiunque altro, più dei suoi compagni di classe, più delle maestre e persino più dei genitori. Budo capisce e riesce a trovare una semplice spiegazione anche a quei comportamenti di Max che, per tutto il resto del mondo, lo rendono un bambino problematico.
Il libro ti appassiona fin da subito perchè ti intenerisce molto, a momenti ti commuove e a momenti ti fa sorridere.
Chissà quanti amici immaginari, leggendo questo libro, avranno la possibilità di riaffiorare nella mente dei lettori!!!
Non voglio volontariamente aggiungere altro per non svelare nemmeno una pagina di questo libro che consiglio assolutamente di leggere!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri