Dettagli Recensione

 
La biblioteca dei libri proibiti
 
La biblioteca dei libri proibiti 2015-05-17 12:48:13 aeglos
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
aeglos Opinione inserita da aeglos    17 Mag, 2015
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

LEGGERE E RISPONDERSI....

Nonostante ho trovato questo libro molto sbrigativo su alcuni punti e pieno di misteri (a cui però ho voluto dare una risposta) non ho potuto abbandonarlo per troppo tempo, ero troppo curiosa di vedere a che punto arrivava, ero curiosa di trovare delle risposte..... che purtroppo ho trovato si e ho trovato no...... Il libro, che io ricollego al secondo (L'INGANNO DELLE PAGINE SEGRETE) mi ha comunque entusiasmata. Di certo non urlo al capolavoro, anche perchè è chiaro che, come dicevo prima, molte cose sono scritte un pò troppo frettolosamente, come se doveva a tutti i costi trovare sempre soluzioni sulle cose che accadevano..........
ATTENZIONE SPOILER
Volevo rispondere alle domande che YOSHI ha messo nella sua recensione.
Ho trovato interessanti le sue domande e alcune me le sono poste anche io, ma, come anticipato, siccome questo libro in fin dei conti mi è piaciuto nel suo piccolo, ho voluto trovarci delle risposte. Le scrivo qui di seguito, anche perchè mi piacerebbe poterne discutere con voi!
ECCO LE DOMANDE:
La tutrice di Giles è sua madre? - La tutrice di Giles si secondo me è proprio sua madre, la donna che lo zio odiava veramente tanto e a cui ha tolto la parte del viso nelle foto. Piccolo dettaglio che si capisce quando la foto brucia e non si vede più la foto, lasciando quindi apparire solo il corpo della donna.
Era un fantasma o una persona reincarnata? - Secondo me era una persona normalissima, che voleva a tutti i costi riprendersi suo figlio, chiaramente impazzita, ma quello che vedeva Florence era pazzia, almeno credo, così voglio pensare.
E' morta nel pozzo? Oppure tornerà alla carica? - Si credo proprio che sia morta. Una morte un pò troppo frettolosa e semplice........ Questo mi ha spiazzata e delusa......
Flo è pazza? E' tutta una invenzione del suo cervello malato? - Si, ma questa pazzia le è venuta poi, cercando di salvare a tutti i costi il suo fratellino.
La donna senza testa nelle foto chi diavolo è? - E' la madre di Giles (vedere risposta alla prima domanda)
Perché la notte la tutrice voleva mangiare il fratellino? - Secondo me era solo un modo di dire, non voleva davvero mangiarlo.
Chi era quella figura che Flo incontra nel corridoio la prima volta che viene annusata come un segugio? - Era la tutrice che cercava di andare nella camera di Giles.
Di chi era la foto che è scivolata fuori dalla bibbia ed è bruciata nel camino alla fine? - Della tutrice, era lei da giovane.
Come ha fatto a camminare sull'acqua la tutrice? - Su questo credo di dover dire che è stato tutto un sogno, un sogno che ha portato Flo a pensare che tutto ciò era vero e che l'ha portata alla pazzia......
Perché a Flo rimaneva impresso il profumo di gigli? - Era l'odore che aveva l'altra tutrice morta annegata, un simbolo che l'ha fatta ricollegare a lei. Per questo pensava alla sua reincarnazione..
Perché la tutrice andava sempre sul lago dove era morta la precedente tutrice? - Magari era sua sorella? O sconvolta per ciò che era successo?
E soprattutto perché riusciva a camminare sul pelo dell'acqua? - Questo è stato appunto un sogno di Flo...sempre secondo me, ovvio!
Che fine ha fatto l'album di foto e perché sembrava così importante? - Nascondeva il volto della madre di Flo e le foto della madre di Giles, anche se senza testa... Un volere dello zio che i bimbi non lo vedessero...
Perché se era un fantasma o una reincarnazione, volevi i biglietti che Flo le aveva rubato? Perché non poteva portarselo via e basta? - Questa è una bella domanda!!!!! :-)

Queste invece sono le cose che mi hanno dato un pò fastidio, perchè appunto rendono il libro troppo frettoloso, troppo facile.......
- LO ZIO.....se ne parla, ma non fa niente, troppo facile la cosa che lui non gliene frega di niente e di nessuno, tanto che non controlla piu' la seconda tutrice....La prima si e la seconda no?
- GLI SPECCHI.......lei li rompe e la tutrice nuova non dice niente? Non se ne accorge? E non si accorge nemmeno che viene coperto quello in sala quando arriva l'amico?
- LA SERVITU'.......facile che loro partono e lasciano via libera, se ne vanno tutti insieme? E quando succedono i casini e tutti urlano, loro dove sono? Arrivano solo se sono chiamati.....
- POLIZIA....ma dai? Lei ha il tempo di andare dalla polizia nel tempo che il fratellino è dal dentista? Non si accorge che si è messa a correre, non ha visto che era sudata?

Certo che è un libro strano, l'idea poi non era neanche male, non so nemmeno come definirlo...horror, paranormale, giallo?...Boh...... Inoltre, cosa che però non ho trovato molto bello per chi lo compera, se si legge la trama, non spiega veramente com'è , di cosa parla, su quale tema va a parare.....sembra in effetti un'altra cosa. Che dire? Un libro su cui si può discutere! O lo ami o lo odi!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
L'INGANNO DELLE PAGINE SEGRETE
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa senza ricordi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Léon
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Figlia unica
Valutazione Utenti
 
3.0 (2)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Smarrimento
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Galatea
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri