Dettagli Recensione

 
Tre piani
 
Tre piani 2023-04-17 09:00:12 ornella donna
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
ornella donna Opinione inserita da ornella donna    17 Aprile, 2023
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Tra narrativa e alta psicologia.


Eskhol Nevo è nato a Gerusalemme. Oltre a Nostalgia (2014), ha pubblicato La simmetria dei desideri, Neuland, Soli e perduti, e nel 2021 è edito un libro intitolato Tre piani, edito da Neri Pozza.
Un romanzo di un grande impatto emotivo.
A cominciare dalla strutturazione del contenuto del romanzo stesso. Infatti l’autore racconta la vita di tre famiglie israeliane sulla base delle tre diverse istanze freudiane:
“Mi ha aiutato a ricordare che al primo piano risiedono tutte le nostre pulsioni ed istinti, l’Es. al piano di mezzo abita l’Io, che cerca di conciliare i nostri desideri e la realtà. E al piano più alto, il terzo, abita sua altezza il Super-Io. Che ci richiama all’ordine con severità e ci impone di tenere conto dell’effetto delle nostre azioni sulla società.”
Così il condominio a tre piani diviene il paradigma dell’esistenza umana, narrata con rara astuzia narrativa.
Così si sviluppa il primo piano la storia di Arnon e Ayelet, che hanno una bambina di nome Ofri. Ogni tanto delegano la sua cura ad una coppia di vicini, Rudy e Hermann. Ma quando quest’ultimo, che inizia a mostrare i primi segni della malattia di cui è affetto, rapisce, per un piccolo lasso di tempo, la bimba, la situazione degenera in un grande equivoco. Ma sarà proprio così?
Al secondo piano c’è Hani, giovane donna, madre di due bambini, timorosa di finire anche lei in un manicomio, come avvenuto per sua madre, un giorno decide di aiutare il cognato Eviatar, senza farne partecipe il marito, costantemente impegnato all’estero per lavoro. Perché lo fa? Quali saranno le conseguenze?
L’ultimo piano è occupato da Dovra, giudice in pensione, appena rimasta vedova, comunica, lo stesso, con il marito defunto tramite la sua personale segreteria telefonica. Quando , però, conosce qualcuno che può metterla in contatto con il figlio perduto per un tragico errore, molti, inquietanti, interrogativi vengono a galla. Troverà suo figlio? Quale sarà la sua reazione?
Una lettura avvincente, molto intima ed intimistica. L’autore è assai abile nel narrare le esistenze umane, e ciò che provano e che sentono. Si raccontano tutte le esperienze psicologiche, dal tradimento alla delusione, all’amicizia, alla paura di amare, ai demoni e alle sofferenze intrinseche all’anima. Ne risulta un quadro a tinte forti sugli umani e il loro sentire, reso tramite un linguaggio raffinato e potente. Uno sguardo raro e disincantato sulla natura umana che travolge il lettore. Per chi ama la psicologia e si interessa alle storie umane, una vera e propria chicca letteraria. Un autore, psicologico e assai colto, da leggere in toto nelle sue tante opere letterarie, che ho scoperto da poco. Qualitativamente un asso della narrativa.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Ornella, la tua recensione è molto incoraggiante. Di Nevo ho letto solo "La simmetria ... ", libro che mi è piaciuto abbastanza ma l'ho trovato un po' immaturo, come i suoi protagonisti. Conoscere la successiva evoluzione dello scrittore mi incuriosisce.
Ciao. Io non ho letto la simmetria dei desideri, ma conto di leggerlo a breve. Nevo è uno scrittore che, confesso, di aver scoperto solo da adesso. Mi piace, scrive bene ed elegante. vedremo nei prossimi. c'è chi afferma che simmetria dei desideri è il suo capolavoro... Speriamo...
Buona giornata.
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'orizzonte della notte
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Five survive
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Compleanno di sangue
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La prigione
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Day
Day
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Morte nel chiostro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Pesci piccoli
Valutazione Utenti
 
4.1 (4)
Cause innaturali
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Tutti i particolari in cronaca
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
Dare la vita
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'età fragile
Valutazione Utenti
 
3.2 (3)
Il rumore delle cose nuove
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Day
Ci vediamo in agosto
Il segreto della libraia di Parigi
Il club del pranzo della domenica
Il club delle fate dei libri
Il filo della tua storia
Un oceano senza sponde
L'ora di greco
Gli altri
Baumgartner
I lupi nel bosco dell'eterno
L'isola nello spazio
La stagione della migrazione a nord
Fino alla fine
L'ultima cosa bella sulla faccia della terra
Lezioni di chimica