Il partner Il partner

Il partner

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Un giovane avvocato, dopo aver abilmente orchestrato la sua finta morte, è sparito con novanta milioni e con una massa di prove e documenti che potrebbero smascherare un importante caso di corruzione ai vertici dello stato. FBI e detective privati, uomini di legge e nemici che lo vogliono davvero morto, sono da tempo sulle sue tracce, e quando viene finalmente catturato, si scatena una battaglia in cui è la legge lo strumento per nascondere le proprie colpe e l'arma per uccidere.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.5  (2)
Contenuto 
 
3.5  (2)
Piacevolezza 
 
4.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il partner 2020-02-08 19:58:05 sonia fascendini
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
sonia fascendini Opinione inserita da sonia fascendini    08 Febbraio, 2020
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'abilità di essere chiari

L'ambiente di questo romanzo è quello da sempre caro a Grisham: il sistema giudiziario statunitense corredato sa un sottobosco fatto da avvocatucoli, grandi legali, giudici politicizzati, personaggi ambigui in cerca di fortuna. In questo mondo si fa strada anche il protagonista di questo romanzo. Un avvocato sulla rampa di lancio verso il successo, la fama i soldi: quelli con tanti zeri. Poi all'improvviso muore in un incidente e contemporaneamente il suo studio legale scopre di aver perso una cifra enorme che deteneva in attesa di trasferirla a un cliente. Il dubbio che la morte di Patrick sia solo una messa in scena e che in realtà sia scappato coi soldi si trasforma presto in una certezza. La cattura dl nostro avvocato: che all'apparenza si è fatto acchiappare come un pollo da inizio al vero e proprio romanzo. Da lì in poi Grisham ci prende per mano e poco alla volta ci racconta le strategia di difesa che l'avvocato mette in atto e le manipolazioni di cui sono oggetto quelli che vengono in contatto con lui. Grisham ha la capacità di rendere semplici anche le cose più complicate e di presentarcele davanti con naturalezza. Molto abile anche nel creare attesa e poi nel sorprenderci con colpi da maestro inaspettati ma sempre ammantandoli con un aurea di credibilità. A tutto viene dato una spiegazione logica, magari non sempre condivisibile, ma comunque possibile. In questo romanzo più che le persone sono i fatti a essere protagonisti: gli umani sono descritti quasi frettolosamente, mentre ogni cavillo legale, ogni strategia avvocatesca ci si para davanti con prepotenza. Trovo però che questo sia una delle caratteristiche di Grisham che lo rende unico. Bello anche il finale, che forse non è del tutto inaspettato, perché era nell'aria, ma che se fosse stato diverso avrebbe reso il libro un po' troppo sdolcinato.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore
Il partner 2013-10-09 11:15:04 SARY
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
SARY Opinione inserita da SARY    09 Ottobre, 2013
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'IMBROGLIO

Patrick è un avvocato arcistufo, insoddisfatto su tutti i fronti architetta un geniale imbroglio inscenando la propria morte. Mentre il mondo lo compiange, chi per dovere e chi per sincero affetto, il presunto defunto resuscita con una nuova identità, un diverso aspetto fisico, a fianco di una bella collega brasiliana. Come rinascere miliardario? Semplice, occorre uno studio approfondito per elaborare un piano d’azione perfetto, una forte tenacia e un’ammirevole pazienza. Con questi pochi accorgimenti ecco pronta la fregatura colossale; infatti Patrick la fa in barba a tutti. Ma gli squali sono anche loro pazienti, avanzano, si immergono, girano al largo, poi attaccano. Che fine farà Patrick?
Gli ambienti e i personaggi sono il denominatore comune di quasi tutti i romanzi di Grisham, quindi il lettore non deve stringere nuove amicizie, né visitare luoghi sconosciuti, è come un invito a casa di amici, si sa già a grandi linee cosa aspettarsi.
Grisham scrive bene, in modo semplice ma curato. L’attenzione resta alta dall’inizio alla fine, non mancano colpi di scena, situazioni da action movie, uno sfondo da spy story, insomma, ce n’è per tutti i palati.
Concludendo, se una sera siete nel dubbio, non sapete se aprire un libro o guardare un film, sedetevi in poltrona e leggete Grisham, è una giusta e piacevole via di mezzo.

“Le volontà più ostinate vengono piegate con lentezza. Il dolore s’impossessa dei sogni e ingigantisce durante l’attesa nella mente della vittima. Tre giorni e quasi tutti crollano.”

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
200
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.8 (3)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Finestra sul vuoto
L'ultimo conclave
Prato all'inglese
Ti ricordi Mattie Lantry
The turnglass
Il pericolo senza nome
La donna che fugge
Un animale selvaggio
Sepolcro in agguato
Tutti su questo treno sono sospetti
Five survive
Cause innaturali
Compleanno di sangue
La prigione
Il mistero del treno azzurro
Senza pietà