L'isola L'isola

L'isola

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

Alexis, giovane archeologa inglese, in crisi col fidanzato Ed, si reca nel villaggio di Plaka, a Creta, dove nacque e visse sua madre Sofia. Sofia non ha mai raccontato nulla di quel passato e solo ora, dopo che il tempo ha scolpito in modo forse irreversibile gli avvenimenti, ha consegnato alla figlia una lettera di presentazione per un’amica di famiglia, in grado di svelare ad Alexis i segreti dei suoi avi. La giovane donna ricostruisce allora la complessa e oscura storia di quattro generazioni di donne alle prese con la guerra, amori adulteri, le violenze e la malattia, dagli anni trenta sino ai segreti che avvolgono la vita della madre Sofia. Victoria Hislop ci consegna un’appassionante saga famigliare dando vita a una protagonista, Alexis, che grazie alla scoperta del suo passato riuscirà a ritrovare se stessa e a dare un senso alla propria vita.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
L'isola 2015-02-23 12:54:59 Nikly
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Nikly Opinione inserita da Nikly    23 Febbraio, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Kalimera

Il villaggio cretese di Plaka e l’isola di Spinalonga sono separate da un piccolo braccio di mare: la distanza tra le due terre è davvero piccola, eppure, per anni, è stata incolmabile. In un passato non troppo lontano, infatti, chi era obbligato a percorrere quel breve tragitto, doveva, in pochi attimi, dare addio alla vita condotta fino a quel momento, ai progetti per il proprio futuro, a familiari e conoscenti, facendosi forza per affrontare un’esistenza completamente nuova e avara di speranze: Spinalonga, per tutta la prima metà del Novecento, è stata un lebbrosario. Ne “L’isola”, Victoria Hislop, attraverso la storia della famiglia Petrakis, prova a raccontarci stralci di quotidianità degli abitanti del piccolo villaggio di pescatori e quella dei malati confinati. La narrazione, che si svolge in 457 pagine ricche di fatti e sentimenti, a volte, sembra correre troppo: avrei preferito che l’autrice si fosse fermata in alcuni punti per far luce su qualche dettaglio in più di alcune vicende. I personaggi presentati sono molti: anche qui mi sarebbe piaciuto avere una conoscenza un po’ più profonda di alcuni di essi. Tuttavia, una buona lettura che ha il merito di riferirci parte della storia di Creta e di stupirci nel narrarci come gli abitanti di Spinalonga non si siano lasciati andare alla disperazione, ma abbiano tentato di dare un nuovo significato alla loro vita, seppur fortemente condizionata dalla malattia. Ritengo, inoltre, che la parte migliore di questo romanzo sia la descrizione di una meravigliosa terra, la Grecia, con i suoi colori, con i suoi fiori, con gli odori degli ulivi e del timo, con la musica vera protagonista delle feste, con i sapori dei piatti tradizionali. Consiglio, quindi, la lettura a chi ama viaggiare utilizzando i comuni mezzi di trasporto … o, semplicemente, le pagine di un libro.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
"Palme nella neve" di Luz Gàbas
Trovi utile questa opinione? 
190
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri