Dettagli Recensione

 
Il suggeritore
 
Il suggeritore 2016-04-12 17:42:28 chiara
Voto medio 
 
1.0
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
1.0
Piacevolezza 
 
1.0
Opinione inserita da chiara    12 Aprile, 2016

Imbarazzante dejà-vu

Da accanita lettrice di thriller stranieri ho voluto leggere quest’opera tutta italiana, spinta dalle recensioni positive lasciate dai miei compatrioti. Siccome sulla trama si è già scritto tanto (pure troppo) preferisco parlarvi direttamente delle mie impressioni.
L’autore pensa che per guadagnarsi l’attenzione e l’interesse dei lettori basti mettere in scena l’efferatezza all'estremo livello sulle vittime più innocenti (le bambine). Tutto qui.
Nella sua narrazione manierosa e costellata di cadute di stile, dalla punteggiatura ostile e a tratti francamente insensata, l’autore ci conduce attraverso una storia che procede a tentoni, come se davvero avesse lui stesso un suggeritore, anzi, un coro di suggeritori che gli dicono a turno cosa tirare fuori dal cilindro perché il lettore arrivi fino alla fine.
Posto che l’idea era trita e ritrita, un pochino di onestà poteva almeno evitarci il vecchio clichè della investigatrice-ex-vittima, il cui profilo psicologico inizia e termina con la dichiarata incapacità di empatizzare, reliquato delle violenze a suo tempo subite.
Il tutto in un imbarazzante dejà-vu andato mille volte in onda nella peggiore tradizione letteraria di genere nonché nelle onnipresenti e onnivore serie televisive sul tema.
L’autore alterna trovate investigative puerili (bastava vedersi qualche puntata di CSI prima di iniziare a scrivere) a doviziose descrizioni sulle tecniche di interrogatorio, in uno stile da tema in classe al liceo che cancella ogni clemenza residua nel lettore più benevolo.
La narrazione è noiosa, gli spunti narrativi scontati, il ritmo biascicato ed il finale previsto e banale. Onestamente ne sconsiglio la lettura e non comprendo davvero le recensioni positive. Mi dispiace soprattutto non potermi, ancora una volta, ricredere sul pregiudizio che pesa sui thriller italiani.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
93
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Eppure Carrisi spacca anche all'estero, mah.
Grazie Chiara ! concordo al 100% con la tua recensione.A mio avviso il successo di questo thriller è inspiegabile ...
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Un animale selvaggio
Valutazione Utenti
 
3.1 (4)
Ambos mundos
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dalla parte del ragno
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Ci vediamo in agosto
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Dalla parte del ragno
L'orizzonte della notte
Pesci piccoli
Omicidio fuori stagione
Tutti i particolari in cronaca
Il giudice Surra e altre indagini in Sicilia
La forma dei sogni
Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Sud America
Soledad. Un dicembre del commissario Ricciardi
Sua Eccellenza perde un pezzo
Il sale sulla ferita
L'educazione delle farfalle
Il cliente di riguardo
Il mistero della torre del parco
L'ultimo ospite

Copyright 2007-2024 © QNetwork - Tutti i diritti sono riservati
P. IVA IT04121710232