Dettagli Recensione

 
Norwegian Wood
 
Norwegian Wood 2008-03-26 05:22:46 Alceres
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Alceres    26 Marzo, 2008

imperdibile

E' il libro più conosciuto dell'autore giapponese, benché differisca notevolmente dai suoi romanzi basati soprattutto sul mistero della quotidianeità, fra realtà e sogno.

Non manca pero' l'onnipresente critica lucida nei confronti della società giapponese e dei suoi paradossi.

Qui ci troviamo dinanzi alle confessioni improvvise del protagonista che, all'ascoltare per caso una canzone durante un viaggio in aereo, si trova a rivivere nel ricordo il percorso compiuto in adolescenza : l'amore, il destino, la malattia, la maturità dei sentimenti.

Una storia molto delicata nei suoi contenuti, malgrado la volontà di raccontarli schiettamente. Un libro profondo, divertente, bello e struggente. Murakami sa come portare per mano il lettore lungo le pagine dei suoi romanzi.

Consigliato vivamente a chi vuole saperne un po' di più del Giappone e dei suoi abitanti.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Difficile fare paragoni. specie per questa sua opera. Per chi ama gli autori che sanno scavare nell'introspezione dei personaggi
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il castagno dei cento cavalli
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Sulla pietra
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Qualcun altro
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il bacio del calabrone
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Stivali di velluto
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.3 (3)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Giorno di vacanza
Génie la matta
Mattino e sera
L'anno che bruciammo i fantasmi
T
Il mondo invisibile
Moriremo tutti, ma non oggi
L'estate in cui mia madre ebbe gli occhi verdi
Una primavera troppo lunga
La vedova
Il bambino e il cane
Giù nel cieco mondo
Il mantello dell'invisibilità
Lunedì ci ameranno
Se solo tu mi toccassi il cuore
La salita verso casa