Dettagli Recensione

 
Eva Luna
 
Eva Luna 2011-07-22 20:50:22 R๏гy.o°
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
R๏гy.o° Opinione inserita da R๏гy.o°    22 Luglio, 2011
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

A metà strada tra l'incanto e la realtà

La Allende è una donna dalla grande capacità affabulatrice, e se “La casa degli spiriti” mi aveva incantata, “Eva Luna” non mi ha delusa per niente.
Chi si immerge nella lettura di questo romanzo/enciclopedia della vita deve essere consapevole dell’abilità della scrittrice cilena, della sua preziosa capacità di narrare per il gusto di farlo: una volta immersi nella storia – sebbene spesso non sia chiaro il percorso che si sta affrontando – è difficile chiudere le pagine del libro e proseguire a vivere la propria vita.
Perché in “Eva Luna” c’è vita, c’è un cuore pulsante che ti chiede di battere all’unisono con il tuo; e così le pagine ti immettono in un vortice di narrazioni pure e piacevolmente fini a se stesse – mai leggere però – che si rivelano poi nel crescendo del finale, che riconsegna tutta la dignità dovuta alla storia e soprattutto ad Eva, una grandissima figura femminile con ben pochi precedenti.
Una scrittura mai stancante nei suoi mille intrecci e così rassicurante nella sua circolarità (ci sono spesso, anche se in quantità inferiore rispetto a “La casa degli spiriti”, dei sottili richiami ad avvenimenti futuri della trama) porta la narrazione ad un piano di astrazione pura che paradossalmente trova riscontro nella realtà della rivolta e della guerriglia.

Leggere “Eva Luna” vuol dire rimanere con l’amaro in bocca ma vuol dire anche estasiarsi. Vuol dire centellinare ogni singola frase e leggere come se fosse l’ultima ora della vita in cui è concesso il dono della vista.
Isabel Allende: magia e raziocinio, fiaba e verità, prosa e poesia.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Complimenti, bella recensione.
In risposta ad un precedente commento
gio gio 2
23 Luglio, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
si...:=)))
Denchiù gerls! =)
3 risultati - visualizzati 1 - 3

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'orizzonte della notte
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Five survive
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Compleanno di sangue
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La prigione
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Day
Day
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Morte nel chiostro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Pesci piccoli
Valutazione Utenti
 
4.1 (4)
Cause innaturali
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Tutti i particolari in cronaca
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
Dare la vita
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'età fragile
Valutazione Utenti
 
3.2 (3)
Il rumore delle cose nuove
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Day
Ci vediamo in agosto
Il segreto della libraia di Parigi
Il club del pranzo della domenica
Il club delle fate dei libri
Il filo della tua storia
Un oceano senza sponde
L'ora di greco
Gli altri
Baumgartner
I lupi nel bosco dell'eterno
L'isola nello spazio
La stagione della migrazione a nord
Fino alla fine
L'ultima cosa bella sulla faccia della terra
Lezioni di chimica