Narrativa italiana Romanzi Del nostro meglio
 

Del nostro meglio Del nostro meglio

Del nostro meglio

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Claudia conosce un solo modo per difendersi. Cammina armata dei suoi tatuaggi, dei piercing e della musica che rimbomba negli auricolari. Solo così si sente protetta dalla rabbia che l'accompagna fin da piccola. Cresciuta in fretta, senza nessuno che le insegnasse a essere “bambina”, Claudia convive ogni giorno con il peso ingombrante dei ricordi. Quando era solo una ragazzina, un incidente ha messo fine alle grida dentro casa ma anche alla sua infanzia, scavando una distanza incolmabile tra lei e la madre Caterina. Una distanza che l'ha resa solitaria, animale di periferia, e che solo la paziente zia Dora e la migliore amica Vio riescono a colmare, una tendendo l'orecchio, l'altra unendosi al baccano di una “vita spericolata” per le strade della Brianza. Eppure, diventata madre, Claudia sente che qualcosa non torna, nei suoi ricordi. La visione dell'incidente la perseguita, anche se sono passati tanti anni, e tra madre e figlia resta un muro di omertà che soltanto un atto di coraggio può demolire. Con la tenacia di chi non ha nulla da perdere, Claudia tornerà a quel passato morto e mai sepolto, scoprendo che fatti e verità quasi mai coincidono, e che nel solco tra i due può sbocciare una possibilità di futuro.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Del nostro meglio 2023-01-29 17:15:53 Silvia5
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Silvia5 Opinione inserita da Silvia5    29 Gennaio, 2023
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Rielaborare i ricordi

Claudia è il frutto del grandissimo desiderio di suo padre di avere un figlio e della volontà di sua madre di far felice a tutti i costi il marito. Ma in famiglia si respira aria pesante, suo padre beve spesso e picchia la moglie, che copre i segni sul collo con il fondotinta, perché nulla deve trasparire. Una notte il padre muore cadendo dalle scale, ubriaco, dopo l'ennesima lite con la moglie; Claudia, bambina, ha visto tutto; lo aveva spinto, forse lo ha ucciso lei.
Questo è l'episodio intorno a cui ruota tutto il racconto e anche la vita della protagonista che, da quel momento, non sarà più la stessa: la madre perderà la testa e lei andrà a vivere in un istituto fino a quando sua zia Dora riuscirà a prenderla con sé. Dora è l' eccentrica sorella di suo padre e le farà da mamma, una mamma tanto diversa dalla sua che era fredda, perfetta e condizionata dalle apparenze e dalle regole. Claudia vive una adolescenza turbolenta e prova la gioia di essere mamma di una bambina amatissima; trova anche un uomo con cui può essere felice ma non riesce a perdonare sua madre né a seppellire il passato, ha bisogno ancora di fare i conti con quello che ha vissuto da bambina. Dovrà rielaborare i ricordi, ricostruire quello che davvero è accaduto per fare la pace con sé stessa e con il passato; e andare avanti.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Un animale selvaggio
Valutazione Utenti
 
3.1 (4)
Ambos mundos
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dalla parte del ragno
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Ci vediamo in agosto
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Il nostro grande niente
Chi dice e chi tace
Cuore nero
L'età fragile
Il rumore delle cose nuove
Vieni tu giorno nella notte
Giù nella valle
Abel
Il vento soffia dove vuole
La collana di cristallo
Romanzo senza umani
Resisti, cuore
La cerimonia dell'addio
La ricreazione è finita
Grande meraviglia
Le altalene

Copyright 2007-2024 © QNetwork - Tutti i diritti sono riservati
P. IVA IT04121710232