Narrativa italiana Romanzi Rosso di fiamma danzante
 

Rosso di fiamma danzante Rosso di fiamma danzante

Rosso di fiamma danzante

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Dopo l’abbandono da parte della moglie, Orazio si è ritrovato a crescere un figlio ora diventato un adolescente ribelle. I capelli rossi di Flora si confondono nella sua mente con le rose rosse che cerca di dipingere con scarsi risultati e lo spingono a iscriversi a un corso di tecniche di seduzione.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Rosso di fiamma danzante 2023-08-21 13:07:51 sonia fascendini
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
sonia fascendini Opinione inserita da sonia fascendini    21 Agosto, 2023
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il punto di vista di Orazio

Fabrizia Scorzoni decide di cimentarsi nell'impresa di presentarci il punto di vista di un uomo. La storia di Orazio infatti ci viene raccontata in prima persona. Le sue non sono decisamente le vicende di un uomo di successo. Sembra di sentire le lamentele della classica donna arrivata agli anta, lasciata dal marito, perché ha trovato una compagna più giovane e che cerca di ridare un senso alla propria vita. Dopo dieci anni passati a crescere il figlio, Orazio si guarda attorno e si accorge di essere infelice, insoddisfatto, privo di prospettive. Il suo lavoro non è gratificante, il figlio è arrivato nell'età della ribellione e dal tenero frugoletto che adorava il padre si è all'improvviso trasformato in un mostro, dedito all'alcool, che cambia una ragazza a sera ed ha una preoccupante tendenza a comportarsi in modo violento. Questa è la molla che lo spinge a rivolgersi a un guru che insegna un metodo infallibile per sedurre qualsiasi donna. Diligente e fiducioso l'uomo fa tutti i compiti a casa, salvo accorgersi che forse i consigli del suo insegnante non sono quello che fa per lui. Scritto con una prosa vivace ed efficace nel descrivere le varie situazioni questo libro si legge in un attimo. L'autrice con qualche pizzico di ironia sparso qua è là è riuscita ad alleggerire argomenti piuttosto complessi e spinosi pur senza banalizzarli. Orazio spesso ci fa sorridere, ma lo facciamo con simpatia senza mai deriderlo e dal lato opposto ci fa simpatia e tenerezza senza mai apparire patetico. Forse rispetto è il termine che assocerei a questo romanzo: nessun pregiudizio, critica gratuita o cattiveria: solo il racconto lineare della vita di uno di noi.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'orizzonte della notte
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Five survive
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Compleanno di sangue
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La prigione
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Day
Day
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Morte nel chiostro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Pesci piccoli
Valutazione Utenti
 
4.1 (4)
Cause innaturali
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Tutti i particolari in cronaca
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
Dare la vita
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'età fragile
Valutazione Utenti
 
3.2 (3)
Il rumore delle cose nuove
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Il nostro grande niente
Cuore nero
L'età fragile
Il rumore delle cose nuove
Vieni tu giorno nella notte
Giù nella valle
Abel
Il vento soffia dove vuole
La collana di cristallo
Romanzo senza umani
Resisti, cuore
La cerimonia dell'addio
La ricreazione è finita
Grande meraviglia
Le altalene
Rosso di fiamma danzante