Rosso Floyd Rosso Floyd

Rosso Floyd

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Un romanzo impetuoso e visionario, un viaggio interstellare nella nebulosa dei Pink Floyd. Un tavolo degli imputati intorno al quale sono chiamati a testimoniare vivi e morti, dèi del rock e creature fantastiche, in un vertiginoso coro di voci sull'orlo dell'abisso. Con estro catalogatore ed enciclopedico, Michele Mari ricostruisce la parabola artistica dei Pink Floyd facendo coincidere i dati biografici con quelli fantastici, dando forma a un impasto unico modellato intorno a una delle band più celebrate del ventesimo secolo.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
3.0  (2)
Contenuto 
 
3.0  (2)
Piacevolezza 
 
2.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Rosso Floyd 2015-10-15 10:20:17 Farne
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Farne Opinione inserita da Farne    15 Ottobre, 2015
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il mostro rosa e fluido di Syd

Ci sono due siamesi un po' particolari, nati non dalla stessa madre ma dall'intuizione di un folle, di un genio, di un diamante pazzo. Come delle divinità proteggono e giudicano dall'alto le gesta del loro creatore, la maledizione a causa della quale non potranno mai più essere separati. Un romanzo frantumato, polifonico, in cui le uniche parti narrate sono quelle dedicate al mostro, poi si susseguono una miriade di voci, ognuna con la propria storia, ognuna con qualcosa da dire sulla leggenda mediatica che furono, e sono tutt'ora, i Pink Floyd. Syd è diventato pazzo perché è stato cacciato, o è stato cacciato perché è diventato pazzo? L'opera di Mari prende la forma di un'istruttoria in cui uno alla volta compaiono testimoni di un processo (The trial in "The wall" vi dice qualcosa) alla band, tra superstar della musica rock e pop, gnomi e improbabili collezionisti di cimeli il circo postmoderno dell'autore milanese scava una profonda analisi psicanalitica con misteriosi approdi sovrannaturali. Il citazionismo di Mari abbandona la cultura alta per immergersi pienamente nel mainstream e nel pop, mantenendo sempre quello stile dinamico, fresco ed estremamente elegante che lo contraddistingue. Una biofiction che più volte ci porterà ad interrogarci su quello che stiamo leggendo, tra verità storiche, finti documenti ed un brillante uso della biografia ufficiale della band originaria di Cambridge.
Si può continuare ad essere postmoderni negli anni duemila? Mari con la qualità della sua scrittura e il mondo fantastico in cui ci conduce ci da la risposta, e a noi non resta che mettere su "Shine on you creazy Diamond" aprire il libro e cadere nell'oblio.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
Rosso Floyd 2010-05-23 07:53:05 Sydbar
Voto medio 
 
1.3
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
1.0
Sydbar Opinione inserita da Sydbar    23 Mag, 2010
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Rosso Floyd

Incredibile guazzabuglio di pseudo-finte-assurde-fantastiche-fantascientifiche testimonianze di amici e collaboratori dei mitici Pink Floyd, all'interno di una molto fantasiosa "istruttoria" al termine della quale non si capisce bene dove si voglia arrivare.
Soldi sperperati...che amarezza per uno come me che ha i Pink Floyd nel dna leggere una cosa del genere, assolutamente inutile e inconcludente...brilla pazzo diamate, passa oltre e non ti curar di loro!
Syd

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Consigliato a chi ha letto...
Melissa P così sbaglia ancora
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tre gocce d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il rogo della Repubblica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'inverno dei Leoni. La saga dei Florio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Yoga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grido della rosa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una rosa sola
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri