Narrativa straniera Romanzi Quello che non ci siamo detti
 

Quello che non ci siamo detti Quello che non ci siamo detti

Quello che non ci siamo detti

Letteratura straniera

Classificazione
Autore

Editore

Casa editrice


In una New York primaverile piena di sole e di promesse, Julia Walsh si prepara a sposare il ricco e rassicurante Adam. Ma a pochi giorni dalla data fatidica, una telefonata dell’assistente di turno la informa che Anthony Walsh - per tutti brillante e invidiato uomo d’affari, per lei solo un padre distante e distratto - non potrà accompagnarla all’altare. Per una volta, bisogna ammetterlo, ha un’ottima scusa: è morto. Ma quando Anthony le compare inspiegabilmente davanti all’indomani del suo funerale, Julia si trova di colpo travolta da un’avventura sconcertante e meravigliosa: un viaggio nel tempo e fuori dal tempo che la costringe a incontrare davvero, per la prima volta, suo padre.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 6

Voto medio 
 
4.7
Stile 
 
4.5  (6)
Contenuto 
 
4.8  (6)
Piacevolezza 
 
4.7  (6)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Quello che non ci siamo detti 2014-09-12 14:26:19 Virè
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
Virè Opinione inserita da Virè    12 Settembre, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Originale

Strano e divertente questo romanzo di Marc Levy. Certo non è un capolavoro della letteratura, ma si legge con piacere. Simpatica l’idea da cui parte la storia e che trasforma quello che inizialmente sembrerebbe un romanzo rosa in qualcosa di diverso e senz’altro particolare. La storia si fa seguire, appassiona ed incuriosisce e nonostante alcune banalità ti lascia con un sorriso.
Un bel romanzo per staccare e distrarsi senza cadere nella stupidità.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

Quello che non ci siamo detti 2013-03-14 18:33:04 Angelica
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Angelica    14 Marzo, 2013

una favola...

Una vera e propria favola in grado di rasserenare e far sorridere l'animo, soddisfacente da tutti i punti di vista. Si tratta infatti non solo di una storia d'amore, ma di ben due storie d'amore: quella burrascosa e all'apparenza impossibile di una figlia con un padre a suo giudizio assente e disinteressato e quella che nasce in una maniera insolita e per questo ancora più affascinante con un ragazzo appena conosciuto, all'apparenza ancora più impossibile di quella precedente. Ma Marc Levy ci spinge a confidare nel corso degli eventi o forse più nelle buone intenzioni dei genitori, che con il loro amore e sostegno tutto riescono a sistemare. Un viaggio intrapreso insieme alla protagonista che non solo ci porta a spasso in alcune delle più belle città e in un difficile momento storico, ma che con le profonde e folgoranti parole dell'autore ci invita a riflettere e a prendere atto che "alla fin fine siamo noi i responsabili della nostra vita, diventiamo ciò che abbiamo deciso di essere."

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
e amato libri di Jostein Gaarder o Jodi Picoult
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
Quello che non ci siamo detti 2012-07-13 10:24:39 Agnese
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Agnese    13 Luglio, 2012

bellissimo.

Libro assolutamente coinvolgente e appassionante. I temi affrontati, come già detto, sono il rapporto tra un padre distante ma comunque sagace, brillante e divertente, e una figlia distaccata ma inconsciamente legata a lui. La componente sentimentale non è da meno, interessante, storicamente fondata e molto tenera. Il colpo di scena finale assolutamente effimero!! complimenti all'autore, libro semplice, ma comunque davvero bello!!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
Quello che non ci siamo detti 2012-05-27 17:25:13 Pelizzari
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    27 Mag, 2012
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Aprirsi sempre

Julia, a un passo dal matrimonio, vive un'avventura sconcertante e meravigliosa. Il padre, che per lei è sempre stato distante e distratto, muore e lei ha la possibilità di vivere un viaggio nel tempo e fuori dal tempo, che la costringe ad incontrare davvero, per la prima volta, suo padre. Ha così modo di conoscere lui e di conoscere se stessa. Ha modo di avere tempo per fare e dire quello che aveva sempre sottovalutato o rimandato. I personaggi minori sono abilmente caratterizzati ed hanno tutti un loro ruolo, così come i luoghi geografici hanno una loro peculiare importanza. La parte più bella di queste pagine sono i dialoghi, che ci regalano i pensieri e gli stati d'animo dei protagonisti in modo intenso e toccante. E insegna quanto è importante, soprattutto con i genitori, aprirsi, prima che sia troppo tardi.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
i libri di Guillaume Musso
Trovi utile questa opinione? 
140
Segnala questa recensione ad un moderatore
Quello che non ci siamo detti 2012-05-16 13:00:06 rossella.magli
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
rossella.magli Opinione inserita da rossella.magli    16 Mag, 2012
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

IL RECUPERO DI UN RIMPIANTO

La trama è davvero originale e l'intreccio è parecchio coinvolgente.
Mi ha fatto molto riflettere sul rapporto genitori/figli (vecchio tema ma sempre intenso).
E' una favola a lieto fine che si svolge nella contemporaneità.
E poi una storia di amore per la vita ...

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
14
Segnala questa recensione ad un moderatore
Quello che non ci siamo detti 2010-05-05 17:45:43 Camomilla
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Camomilla Opinione inserita da Camomilla    05 Mag, 2010
  -   Guarda tutte le mie opinioni

quello che non ci siamo detti

Questo libro ha una trama fuori delle vie ordinarie, molto avvincente, il messaggio che vuole dare è molto profondo e attuale.
fa riflettere, consiglio di leggerlo!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il signor Cardinaud
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima canzone del Naviglio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale della terra
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri