Dettagli Recensione

 
Lissy
 
Lissy 2017-12-26 12:28:43 FabCat
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
FabCat Opinione inserita da FabCat    26 Dicembre, 2017
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Sudtirolo tra fascino e terrore

Così come in La sostanza del male, è lo scenario del Sudtirolo la vera star del romanzo: le vette innevate, il silenzio, il freddo rigido che entra nelle ossa, e la vita degli uomini intrecciata alle regole aspre e inesorabili della natura. Una natura che spreme a fondo gli istinti di sopravvivenza e che può portare alla follia, a confondere realtà e immaginazione, tra gesti di grande generosità e azioni di estrema violenza.
Luca D’Andrea è entrato tra i miei autori preferiti, mi piace il suo stile asciutto ma attento alla storia di ogni personaggio, e il suo modo di creare la tensione quasi per sottrazione, lasciando cioè che sia il lettore a completare il quadro.
Attendo il suo prossimo thriller, magari, perché no? sconfinando dalla sua area di comfort, auspicando che sia ambientato anche fuori dal Sudtirolo...

#nospoiler #noinutiliriassunti

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri