Dettagli Recensione

 
Un caso speciale per la ghostwriter
 
Un caso speciale per la ghostwriter 2019-05-10 12:14:33 Mian88
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
5.0
Mian88 Opinione inserita da Mian88    10 Mag, 2019
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Enrico dove sei?

In questo maggio meteorologicamente ballerino Alice Basso torna in libreria con il quinto capitolo dedicato alle avventure di Vani Sarca, la ghostwriter e investigatrice più eclettica e amata del momento. Questa volta le doti della nostra eroina saranno impiegate per la ricerca di una persona scomparsa a lei molto vicina: Enrico Fuschi. Eh sì, perché il capo delle prestigiose Edizioni L’Erica, circa dieci giorni prima dei fatti attualmente narrati ha fatto un qualcosa (che non preannuncio onde evitare spoiler per chi ancora non avesse avuto modo di leggere il volume precedente) che non permetterà più alla scrittrice di appellarlo quale uomo dalla stronzosità mastodontica, dalle scelte editoriali alquanto discutibili nonché individuo fatto della stessa sostanza di cui sono fatti i registratori di cassa, perché, semplicemente, Fuschi ha rinunciato a un affare milionario e lo ha fatto proprio ed esclusivamente per la sua protetta, per non distruggerle la vita. Il consiglio d’amministrazione della casa editrice non ha preso bene questa decisione ed Enrico ha ben pensato di uscire di scena sparendo nel nulla (e sotto il naso della trentaquattrenne romanziera fantasma e del commissario Berganza), così come se nulla fosse, in maniche di camicia, senza giacca, chiavi, telefono o portafogli. Ha imboccato la porta di casa e da quel momento nessuno lo ha più visto e/o ha saputo nulla di lui. A questa prima storia, se ne contrappone una seconda che ha inizio nel ’92 e che ha come protagonisti una giovane ragazza dalle treccine bicolore e un ragazzo avvezzo alla lettura ma affatto educato ad essa.
Con grande maestria la Basso tesserà e intreccerà le fila di entrambe evolvendone le rispettive trame onde giungere ad un epilogo godibilissimo e a doppia interpretazione perché rappresenta una svolta per tutti i protagonisti presenti all’interno della saga, in senso positivo o negativo. Può tradursi in un finale che effettivamente conclude la serie o in un finale che costituisce un giro di boa, un cambio di rotta verso un nuovo spartito e un nuovo registro narrativo. Questo, però, lo scopriremo solo con il tempo e dipenderà in gran parte dalla fantasia della milanese e della sua voglia di continuare a scrivere o meno su questa già intessuta e sfruttata pentalogia. Per ora non possiamo far altro che goderci questo episodio con tutte le sfaccettature, i colpi di scena e le risate che la sua inconfondibile penna sa regalarci.
“Un caso speciale per la ghostwriter” è un romanzo gradibilissimo, ben costruito, solido, curioso, magnetico, avvalorato da quello stile narrativo e da quei personaggi che è sempre un piacere ritrovare. Una riconferma.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Ciao Mian! Di sicuro leggerò anche io questo quinto capitolo! Vani mi piace un sacco! Bella recensione anchd senza spoiler!
In risposta ad un precedente commento
Mian88
11 Mag, 2019
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie Marta! Vani piace tantissimo anche a me (per non parlare di Berganza che adoro!) e aspettavo questo quinto capitolo con grande trepidazione. Le tue parole mi rincuorano, avevo il timore di aver detto troppo. Ci sono dei passaggi che sono di pure e genuine risate (quante ne combinano!) altre, invece, sono più introspettive e tutte focalizzate sui rapporti umani e sui LIBRI. Hanno tanta voce e tante forza, per i protagonisti e per noi... non vedo l’ora di conoscere la tua opinione!!! :)
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'orizzonte della notte
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Five survive
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Compleanno di sangue
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La prigione
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Day
Day
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Morte nel chiostro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Pesci piccoli
Valutazione Utenti
 
4.1 (4)
Cause innaturali
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Tutti i particolari in cronaca
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
Dare la vita
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'età fragile
Valutazione Utenti
 
3.2 (3)
Il rumore delle cose nuove
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

L'orizzonte della notte
Pesci piccoli
Omicidio fuori stagione
Tutti i particolari in cronaca
Il giudice Surra e altre indagini in Sicilia
La forma dei sogni
Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Sud America
Soledad. Un dicembre del commissario Ricciardi
Sua Eccellenza perde un pezzo
Il sale sulla ferita
L'educazione delle farfalle
Il cliente di riguardo
L'ultimo ospite
La morra cinese
Colpo grosso ai Frigoriferi Milanesi
Colpo di ritorno