Dettagli Recensione

 
Km 123
 
Km 123 2019-09-18 07:21:58 Bruno Elpis
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
Bruno Elpis Opinione inserita da Bruno Elpis    18 Settembre, 2019
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Forza della vendetta o conseguenze del rimorso?

Al Km 123 di Andrea Camilleri succede di tutto: rischia di morire in un pauroso incidente stradale l’imprenditore edile Giulio (“Una frattura alla mascella”), un tipo dall’intensa vita erotica e dalla dubbia moralità professionale.

Più che incidente – questo accertano le indagini – si tratta di tentato omicidio. Le indagini fanno emergere gli intrallazzi amorosi (“Trova un’occasione per andare sicura a Borgo Pio e porta via le tue cose”) e i tradimenti di Giulio, che subisce l’immediata ritorsione della moglie Giuditta.

La narrazione viene condotta sopprimendo la narrazione: i fatti che coinvolgono Giulio e Giuditta, l’amante Ester e suo marito Stefano, l’amica Maria e lo sfortunato Francesco si ricavano in un registro costituito soltanto da dialoghi o telefonate e righe scritte in verbali (“Sono un ex collaudatore. Ho pratica e so come si guida”), relazioni (“Il sottoscritto crede più alla forza della vendetta che alle conseguenze del rimorso”), sms, articoli di stampa.

Giudizio finale: dialogato, velocizzato, repentino nella conclusione.

Bruno Elpis

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Caminito. Un aprile del commissario Ricciardi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un giorno come un altro
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quel tipo di ragazza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Schiava della libertà
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ombre
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
I ragazzi di Biloxi
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
La vendetta del ragno
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Piccole cose da nulla
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
La stella del mattino
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La casa delle luci
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Non aprite quella morta
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Bournville
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
3.1 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

La libreria dei gatti neri
Caminito. Un aprile del commissario Ricciardi
Intrighi e morte sull'Adda
Giallo sulla Riviera del Corallo
Il male che gli uomini fanno
Chi si ferma è perduto
Quella notte a Valdez
Il liceo
Dalle nove a mezzanotte
Questioni di sangue
Cena di classe
La mala erba
Mille giorni che non vieni
Dolce vita, dolce morte
Il giallo di Villa Nebbia
Il giorno del sacrificio