Dettagli Recensione

 
Il male non dimentica
 
Il male non dimentica 2022-03-16 15:45:22 michele87
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
michele87 Opinione inserita da michele87    16 Marzo, 2022
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un intreccio magistrale

Tre libri avvincenti nei quali l’autore ha la grande capacità di costruire una trama molto intricata, la cui soluzione si costruisce riga dopo riga rivelandosi in tutta la sua ingegnosità soltanto leggendo fino all’ultima pagina. Sullo sfondo ci sono gli ultimi sessant’anni di storia d’Italia: gli italiani in Libia, gli anni di piombo, i mondiali di calcio e la mala politica. Il protagonista è Michele Balistreri, un brillante commissario di polizia con un passato burrascoso. Nato in Libia, è costretto a trasferirsi a Roma a seguito della presa di potere di Gheddafi e a mettersi al servizio di uno Stato che odia profondamente in quanto pieno di voltagabbana e affaristi pronti a vendere l’onore per i propri interessi. I tre libri sono caratterizzati da diversi casi di omicidi che Balistreri risolverà brillantemente, ma soltanto alla fine della trilogia il commissario riuscirà a svelare l’unico mistero che ha veramente a cuore e che lo ha perseguitato sin da quando era ragazzo. Il filo conduttore dei romanzi è sempre la vita privata del commissario che viene raccontata dall’adolescenza fino alla piena maturità, descrivendo magistralmente l’evoluzione del suo atteggiamento nei confronti dei fatti della vita. Qualunque lettore si può immedesimare in Michele Balistrieri, non tanto per la vita avventurosa, quanto per l’evoluzione caratteriale, caratterizzata da grandi ideali in fase adolescenziale che con il passare del tempo si piegano alle esigenze concrete della vita.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Un animale selvaggio
Valutazione Utenti
 
3.1 (4)
Ambos mundos
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dalla parte del ragno
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Ci vediamo in agosto
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Dalla parte del ragno
L'orizzonte della notte
Pesci piccoli
Omicidio fuori stagione
Tutti i particolari in cronaca
Il giudice Surra e altre indagini in Sicilia
La forma dei sogni
Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Sud America
Soledad. Un dicembre del commissario Ricciardi
Sua Eccellenza perde un pezzo
Il sale sulla ferita
L'educazione delle farfalle
Il cliente di riguardo
Il mistero della torre del parco
L'ultimo ospite

Copyright 2007-2024 © QNetwork - Tutti i diritti sono riservati
P. IVA IT04121710232