Dettagli Recensione

 
Viaggio negli Islam del mondo
 
Viaggio negli Islam del mondo 2018-04-21 08:34:24 Laura V.
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuti 
 
5.0
Approfondimento 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Laura V. Opinione inserita da Laura V.    21 Aprile, 2018
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

I mondi di Allah tra quotidianità e rivoluzioni

Splendido volume fotografico in bianco e nero di Abbas Attar, corredato del diario scritto tra il 1978-1980 e i primi anni Novanta durante il suo viaggio alla ricerca degli Islam del mondo. Nome di spicco della prestigiosa Agenzia Magnum (quella fondata, tra gli altri, da Robert Capa e Henri Cartier-Bresson), Abbas è un fotoreporter iraniano trasferitosi in Occidente. Guerre e rivoluzioni, ma anche religioni e spiritualità sono le protagoniste privilegiate dei suoi scatti che, a partire dagli anni Settanta, hanno riempito le pagine di riviste e giornali internazionali.
Il titolo del libro, in questo caso, non poteva essere più appropriato e significativo (mentre quello dell’edizione originale era semplicemente “Allah o Akbar”): dalle antiche città-oasi dello Xinjiang nella Repubblica Popolare Cinese agli ombrosi vicoli delle medine e alle affollate spiagge atlantiche del Marocco, dalle periferie delle città industriali britanniche alle sabbiose rotte carovaniere che conducono a Timbuctù nel Mali, senza tralasciare le latitudini americane, si tratta per davvero di un viaggio nel cuore degli Islam del mondo. Già, perché non esiste l’Islam unico e univoco, se non a livello puramente teorico e forse neanche a quello, monotono e monocorde; esistono semmai tanti Islam almeno quanti sono i Paesi in cui si professa questa complessa cultura monoteistica dalle molte anime.
Un viaggio intenso, appassionato e appassionante che prende avvio tra le strade di Teheran durante e dopo la rivoluzione tradita, per concludersi al cospetto degli sconfinati cimiteri improvvisati di Sarajevo, cuore musulmano d’Europa straziato tanto dal genocidio serbo quanto dall’ipocrisia occidentale. Un viaggio nel quale l’obiettivo del fotografo ha saputo cogliere tolleranza e fanatismo, delusione e speranza, rabbia e dolore, vita e morte e tutte le infinite sfumature e contraddizioni dei luoghi dove cinque volte al giorno risuona, ora armonico ora invece stridulo, il canto del muezzìn.
Pagine palpitanti di Storia e storie che mi hanno profondamente rapita, ricordandomi infine che non c’è niente di meglio che viaggiare per poter conoscere, nonché per allargare i propri orizzonti, sempre tanto ristretti, purtroppo, da paure e pregiudizi.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
... testi sull'Islam e la storia dei Paesi islamici, ma anche a chi è appassionato di fotografia.
Trovi utile questa opinione? 
150
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Bello! Ci fai sognare!
In risposta ad un precedente commento
Laura V.
22 Aprile, 2018
Ultimo aggiornamento:
22 Aprile, 2018
Segnala questo commento ad un moderatore
Addirittura?!? :D
Grazie, Laura!
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Foundryside
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La mala erba
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Avere tutto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Flashback
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il girotondo delle iene
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita prima dell'uomo
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La voce dell'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
M. Gli ultimi giorni dell'Europa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cena di classe
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Bersaglio. Alex Cross
Valutazione Utenti
 
3.1 (2)
Fairy Tale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sarti Antonio e l'amico americano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Ore d'ozio
Il piccolo libro dell'ikigai
Il grande romanzo dei Vangeli
La notte del Getsemani
Sodoma
Ipotesi su Gesù
Viaggio negli Islam del mondo
Noi e l'Islam
L'ultima beatitudine
Peccato originale
Il discernimento spirituale
Vedere l'amore
Avarizia
Lo zen e la cerimonia del tè
Le ultime diciotto ore di Gesù
Il cielo comincia in te