Dettagli Recensione

 
L'uomo che non contava i giorni
 
L'uomo che non contava i giorni 2012-03-13 09:34:01 acquazzurra
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da acquazzurra    13 Marzo, 2012

Un libro da leggere tutto di un fiato

"L'uomo che non contava i giorni" è una storia il cui grande protagonista è il mare. E sarà proprio l'amore per il mare che unirà due persone, pur diverse per età e cultura, in un rapporto di amicizia profondo e struggente. La sorte li farà incontrare perchè essi sono come i semi che cadono dove Dio li butta con la sua mano.
Ciascuno ha i propri ricordi amari e dolorosi, chiusi in "una giara profonda" e le loro giornate trascorrono, una dopo l'altra senza visione di un futuro. Sarà il lavoro, nell'impegno quotidiano di costruire un imbarcazione che, per loro ha il sapore dell'amore e dell'anima, che li avvicinerà sempre più risvegliando in essi, la voglia di vivere, prendere il mare e contare finalmente i giorni.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Altri libri di Alberto Cavanna: Bacicio do Tin, Da Bosco e da Riviera, A Piccoli colpi di remo ed agli appassionati di storie legate al mare, ai valori universali di amicizia e dintegrazione umana.
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.


15 Marzo, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Protagonista è il Mediterraneo che non divide, ma unisce le culture, le conoscenze, i sogni di terre e popoli diversi attraverso i sentimenti di amicizia e condivisione fra i due protagonisti : Cristoforo anziano Maesrto d'Ascia e Mohamed giovane emigrato tunisino. Questo libro trasmette un grande amore per il mare con il suo linguaggio universale e per il lavoro che è anelito alla perfezione nella costruzione di una imbarcazione tradizionale.
La lettura di questo libro induce alla riflessione su temi che toccano il cuore e sono di grande attualità come l'integrazione fra culture, usanze e religioni.
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Un animale selvaggio
Valutazione Utenti
 
3.1 (4)
Ambos mundos
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dalla parte del ragno
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Ci vediamo in agosto
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Il nostro grande niente
Chi dice e chi tace
Cuore nero
L'età fragile
Il rumore delle cose nuove
Vieni tu giorno nella notte
Giù nella valle
Abel
Il vento soffia dove vuole
La collana di cristallo
Romanzo senza umani
Resisti, cuore
La cerimonia dell'addio
La ricreazione è finita
Grande meraviglia
Le altalene

Copyright 2007-2024 © QNetwork - Tutti i diritti sono riservati
P. IVA IT04121710232