Dettagli Recensione

 
Un cappello pieno di ciliegie
 
Un cappello pieno di ciliegie 2008-09-01 03:22:18 Gianfranco Menghini
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
Opinione inserita da Gianfranco Menghini    01 Settembre, 2008

Un cappello pieno di ciliegie

Più che la saga della famiglia Fallaci-Laurano-Cantini, quest’opera di grande respiro, è un romanzo di avventure. Laddove la giornalista finalmente usa la fantasia e il suo accentuato intuito femminile per l’empatia che dimostra nel descrivere le figure di Carolina, Montserrat e Anastasìe. Molti, forse troppi i riferimenti storici che tuttavia ci raccontano una storia di un’Italia minore, ma non per questo meno importante di quella che ci hanno ammannito nelle scuole degli anni del dopoguerra.

I personaggi principali sono così ben delineati anzi, in certi casi, così rabbiosamente tratteggiati, che bucano letteralmente le pagine.

Nella quarta parte, magnifica e amara la storia di Anastasìe con la quale l’autrice s’identifica. Romantica fine di una grande donna che intravedeva la Falciatrice venirle incontro a passi risoluti.

Grande affresco di vita italiana e romanzo-capolavoro che sarà di riferimento per le generazioni future.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Le opere di Montanelli
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Un animale selvaggio
Valutazione Utenti
 
3.1 (4)
Ambos mundos
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dalla parte del ragno
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Ci vediamo in agosto
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Il nostro grande niente
Chi dice e chi tace
Cuore nero
L'età fragile
Il rumore delle cose nuove
Vieni tu giorno nella notte
Giù nella valle
Abel
Il vento soffia dove vuole
La collana di cristallo
Romanzo senza umani
Resisti, cuore
La cerimonia dell'addio
La ricreazione è finita
Grande meraviglia
Le altalene

Copyright 2007-2024 © QNetwork - Tutti i diritti sono riservati
P. IVA IT04121710232