Dettagli Recensione

 
Questa storia
 
Questa storia 2013-05-30 17:17:57 Biagini
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Biagini Opinione inserita da Biagini    30 Mag, 2013
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

LA PISTA DELLA VITA

Io di Baricco ho letto praticamente tutto, anche i libri di critica musicale, ma quando ho letto "Questa storia" sono rimasto sinceramente colpito dall'enorme quantità di storie completamente diverse che l'autore sa raccontare senza scendere quasi mai di livello, qui in un solo libro racconta diverse avventure (la guerra, le corse, l'aereoporto, la sera alla locanda e via così) e non ne trovi una che non sia scritta alla grande.
La parte del libro che mi ha stupito di più è quella dedicata alla celebre disfatta di Caporetto, raccontata con mirabile maestria e con delle opinioni che ho trovato davvero molto interessanti. Tutte le idee che Baricco esprime sulla ritirata secondo me sono degne di riflessione e sono fra l'altro frutto di studi, come dimostrano alcuni articoli scritti per Repubblica dove fra vari libri ne analizzava anche alcuni dedicati a sconfitte e disfatte celebri.
Il diario di Elizaveta è un racconto capolavoro, una ragazza che per diletto disfa le famiglie. Si potrebbe prendere questa parte da sola è sarebbe già una storia meravigliosa, il modo in cui si raccontano i metodi della ragazza per seminare la discordia l'ho trovato glacialmente mirabile.
Bellissima è anche la parte ambientata nella pista d'atterraggio, Baricco cambia stile e si cala nei panni di un ragazzo ritardato scrivendo pagine di indescrivibile bellezza. Ricordo ancora benissimo la caccia alla moneta nella tasca, spettacolo.
Conclusione perfetta è la pista di Ultimo, la pista della vita. Mr Gwyn scriveva ritratti, Ultimo progetta la pista dell'esistenza. Ho trovato delizioso il momento in cui Elizaveta percorre la curva a lei dedicata, sarebbe bello essere capaci di disegnare una pista a mo' di mappa della nostra vita come fa Ultimo, chissà quanti percorsi diversi.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 
mi piace la tua recensione e la sottoscrivo tutta. tante storie in una storia. anche per me Caporetto è un pugno allo stomaco, come Elisaveta che percorre il circuito di Ultimo. una palude sotto quel circuito, acqua che frana il sogno di una vita o che lo riconduce nel suo luogo naturale, quello dei sogni.
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Léon
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Smarrimento
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Galatea
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Angeli per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)
Inchiostro simpatico
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri