Dettagli Recensione

 
L'incontro
 
L'incontro 2014-03-04 13:08:51 Melandri
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Melandri Opinione inserita da Melandri    04 Marzo, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

VALORE AI PICCOLI

Premetto che, per lo stesso spirito conservatore con cui misuro favorevolmente gli uomini con un po’ di pancia, i libri, per mio personale gusto, devono contenere almeno 300 pagine, possibilmente scritte fitte fitte… Evito quindi accuratamente tutti i testi di volume inferiore, i racconti, i saggi brevi e via discorrendo, consapevole dell’enorme perdita che subisco ma indifferente a tale dannazione.

Ci sono però quei viaggi in treno in cui la valigia pesa più della mia pigrizia, scomodi sufficientemente per farmi temporaneamente cambiare idea… ed è in queste occasioni che vado alla ricerca di libricini brevi e al di sotto dei due etti.

E’ così che improvvisamente sono finita a Cabras, paesino di mare della Sardegna. Qui Maurizio passa le sue vacanze estive insieme ai nonni, spensierato, divertito, finalmente ingranaggio attivo nel suo gruppo di amici.
Con gli amici di Cabras si gioca, si costruisce, si inventa, si partecipa. Si va a letto tardi per stare al fresco con i grandi, in un luogo contemporaneo ma travestito da paese di altri tempi.

La processione è l’evento principale della comunità. L’incontro della statua della Madonna con quella di Gesù, è atteso e immaginato con passione e fermento. Cosa succede quando, improvvisamente, questo incontro a due diventa a quattro?

Breve, piacevole e divertente, è una fotografia allegra e veritiera di una realtà fortunatamente più viva che mai. A dimostrazione inoltre che la protezione del proprio territorio fa parte del corredo genetico che millenni di evoluzione hanno ritenuto utile conservare.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
240
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

7 risultati - visualizzati 1 - 7
Ordina 
Questa dei libri "con la pancia" è fantastica.
Allora permettimi di darti un consiglio che ti farà leggere anche i libri più piccoli: prendine quanti ne vuoi, mettili sulla finestra in una notte di pioggia, riprendili al mattino e asciugali col phon per renderli di nuovo sfogliabili (prima ancora che leggibili). Avrai un libro di 100-150 pagine con tutta la pancia e le piegoline di lardo che vuoi, da tutte le parti.
M'è capitato quest'estate a mare: acquazzone improvviso e violento, tanto da costringere tutti a scappare dalla spiaggia. Vento tempestoso che ci ha consigliato di chiudere gli ombrelloni. Dopo, passata la tempesta (come diceva il Poeta), mi sono messo a cercare la mia copia di "Zero zero zero" di Saviano. Quando l''ho trovato (piegato in un asciugamano, ma non è servito) non ti dico in che condizioni era... Io avevo le lacrime agli occhi dalla rabbia... ma a te scommetto che sarebbe piaciuto tantissimo :) Panciutissimo!
ciao vale,
come mi ritrovo in questo tuo soppesare le dimensioni dei libri, vero che se si deve mettere in borsa un libro, deve essere leggero.
vero che i libri di almeno trecento pagine sono più invitanti.
gia' si deve attendere qualche decina di pagine prima di entrare nel racconto ed ambientarsi, se il romnzo è breve non c'è gusto. ci si affeziona e dispiace averlo terminato.
un saluto paola
a volte in una manciata di pagine ho trovato dei tesori :-)

dell'autrice ho letto Accabadora e l'ho apprezzato molto
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
05 Marzo, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Io in poche pagine ho trovato il mio grande amore.
Ti faremo cambia idea !
@Rollo: mi piace la tua idea :D adesso è anche la stagione giusta!! ;)
@Paola: hai centrato in pieno il mio pensiero :)
@Silvia: Accabadora mi piacerebbe molto leggerlo, ma quante pagine ha?? No scherzo ;) Mi piace molto come scrive, preferisco la lei scrittrice alla lei politica devo dire.
@Cub: eeee.... qual'è il tuo grande amore? :))
Davvero Valentina, in poche pagine potrai trovare molto. Bella recensione!
In risposta ad un precedente commento
Melandri
07 Marzo, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie Sary :)
7 risultati - visualizzati 1 - 7

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pimpernel. Una storia d'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita è un romanzo
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Come foglie di tè
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Annette e la signora bionda e altri racconti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il metodo del dottor Fonseca
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il dono di Antonia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quello che manca
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una Cadillac rosso fuoco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
Riccardino
Valutazione Utenti
 
4.7 (5)
La linea del sangue
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Tre passi nel delitto
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La lista degli stronzi
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri