Dettagli Recensione

 
Bianca come il latte, rossa come il sangue
 
Bianca come il latte, rossa come il sangue 2015-08-22 12:26:05 Veronica
Voto medio 
 
1.0
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
1.0
Piacevolezza 
 
1.0
Opinione inserita da Veronica    22 Agosto, 2015

Sopravvalutato

Questo libro è stata una tremenda delusione: se fsi fosse trattato di "Tre metri sopra il cielo" o "50 sfumature di Grigio" forse la mia reazione sarebbe stata meno dura, poiché sono libri meno pretenziosi. Incoraggiata invece dalle ottime recensioni e dalla fama del libro, convinta di essere in procinto di immergermi in una storia emozionante e toccante, ho iniziato questo libro.
Lo stile è scorrevole, ma a mio parere non piacevole e del tutto inverosimile: la storia viene raccontata in prima persona dal protagonista, un sedicenne, che si esprime in maniera ridondante e termini lontanissimi dal gergo attuale dei suoi coetanei.
La storia, che se ben sviluppata possedeva un bel potenziale, è di una banalità e di una prevedibilità sconcertante, senza contare che i personaggi sono piatti e mi è stata impossibile qualsiasi empatia nei loro confronti (e vi assicuro che io sono una lettrice più che propensa ad immedesimarsi nelle storie e nei personaggi, sciogliendomi spesso in grandi pianti), tanto da non essere minimamente toccata nemmeno nei momenti che immagino dovessero essere, nelle intenzioni dell'autore, di massima drammaticità.
Mi sorge spontaneo il paragone con "Colpa delle stelle" di John Green, che pur essendo anch'esso un libro destinato ad un pubblico di adolescenti, mi era emozionato tantissimo, forse per il forte realismo dei personaggi e della vicenda, del tutto assenti in "Bianca come il Latte, Rossa come il sangue".

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
01
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Un animale selvaggio
Valutazione Utenti
 
3.1 (4)
Ambos mundos
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Ci vediamo in agosto
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il mantello dell'invisibilità
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'orizzonte della notte
Valutazione Utenti
 
4.2 (5)
Chi dice e chi tace
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Il nostro grande niente
Chi dice e chi tace
Cuore nero
L'età fragile
Il rumore delle cose nuove
Vieni tu giorno nella notte
Giù nella valle
Abel
Il vento soffia dove vuole
La collana di cristallo
Romanzo senza umani
Resisti, cuore
La cerimonia dell'addio
La ricreazione è finita
Grande meraviglia
Le altalene

Copyright 2007-2024 © QNetwork - Tutti i diritti sono riservati
P. IVA IT04121710232