Dettagli Recensione

 
Rossovermiglio
 
Rossovermiglio 2009-03-09 16:13:24 abramo
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Opinione inserita da abramo    09 Marzo, 2009

Rossovermiglio

Verrebbe da dire che, se ha vinto questo, vuol dire che non c'era di meglio...e probabilmente di meglio non c'era davvero, se consideriamo lo Strega parallelamente assegnato a Giordano.Nell'attuale panorama letterario italiano, evidentemente spiccano due libri che mi sembrano avere molto in comune: garbo, finezza, uno stile non eccelso ma nel complesso piacevole, nulla di particolarmente intellettuale, una trama che si fa leggere "per vedere come va a finire". Niente di meno e niente di più, ma mi sembra già molto, nel contesto attuale, che la Cibrario, così come Giordano, sappia scrivere in italiano. Personalmente, quindi, trovo che Rossovermiglio non sia un capolavoro, ma sia un libro che si legge piacevolmente, senza brividi di emozione ma anche senza sbadigli di noia. In questo momento storico, forse, non possiamo aspettarci di più.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri