Dettagli Recensione

 
La bambina perduta
 
La bambina perduta 2015-10-20 12:48:27 sonia fascendini
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
sonia fascendini Opinione inserita da sonia fascendini    20 Ottobre, 2015
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

psicoanalisi fai da te

Paola è na donna trentenne, con una figlia, un bel marito ed una vita di quelle che molti desiderebbero avere. In realtà grattando sotto questa superficie patinata emergono parecchie ombre. Anzi emerge il buio più buio. Paola da anni si racconta al marito e a se stessa in modo totalmnete diverso dalla realtà. Dopo aver subito una violenza a undici anni per mano del fidanzato della madre si è infatti costruita un'immagine di sè stessa del tutto deviata. Ha rifiutato l'analisi e si è analizzata da sola ritenendo di poter fare da sola.
Quando una scappatella del martio mette in discussione le basi su cui si poggiano le sue certezze deve per forza di cose trovare una soluzione. Soluzione che puntualmente arriverà, anche se forse non sarà definitiva.
Questo romazno è a tratti confuso, con continui passaggi dal presente al passato. I fatti ci sono raccontati a spizzichi e bocconi rendono a volte difficile seguire il filo. Trovo anche pericoloso dare ad intendere a persone che hanno subito gravi traumi di potersi gestire da soli. In effetti lo psicoterapeuta entra in scena più di una volta, ma Paola ne sottovaluta il peso.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tre gocce d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il rogo della Repubblica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'inverno dei Leoni. La saga dei Florio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Yoga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grido della rosa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una rosa sola
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I demoni di Berlino
Valutazione Utenti
 
4.8 (2)
L'uomo del bosco
Valutazione Utenti
 
2.8 (1)
Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'uomo del porto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri