Dettagli Recensione

 
Non avevo capito niente
 
Non avevo capito niente 2016-11-19 02:42:42 CortaZur
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
5.0
CortaZur Opinione inserita da CortaZur    19 Novembre, 2016
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Malinconico di nome e di fatto

Non avevo capito niente - D. De silva

Questo è un altro di quei libri di cui sente sempre parlare con toni entusiasti, persone che te lo consigliano perchè fa morire dal ridere e perché è una bella storia; al che tu lo compri e lo leggi con un carico di aspettative considerevole e anche con un po di diffidenza pensando: sarà piaciuto agli altri ma magari a me non piace, i miei gusti sono diversi e così via. Beh posso dire che questa volta tutte le aspettative sono state soddisfatte e che la storia davvero mi ha fatto ridere molto, a volte anche rumorosamente.

La trama in due righe vede protagonista l’avvocato Malinconico, già il nome è un programma, che ci accompagna nella sua vita e nel suo lavoro, al tribunale e in giro per la città immersi nelle sue riflessioni e nei suoi mille dubbi. Marito divorziato, avvocato quasi disoccupato, uomo perennemente indeciso questo è il nostro protagonista.

Un filosofo naturale, un pensatore che con semplicità e una logica tutta sua ci parla una volta di camorra, un’altra di amore, un’altra ancora di sistema giudiziario. Su tutte non posso dimenticare la scena del volpino esilarante e la riflessione sui cantautori impegnati: delle verità assolute. Un bel libro, divertente con pochi difetti e che sicuramente ci fa affezionare al personaggio Malinconico.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.8 (3)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Un millimetro di meraviglia
Nannina
Il nostro grande niente
Chi dice e chi tace
Cuore nero
L'età fragile
Il rumore delle cose nuove
Vieni tu giorno nella notte
Giù nella valle
Abel
Il vento soffia dove vuole
La collana di cristallo
Romanzo senza umani
Resisti, cuore
La cerimonia dell'addio
La ricreazione è finita