Dettagli Recensione

 
Dove la storia finisce
 
Dove la storia finisce 2017-08-19 14:52:50 mauriziocasamassima
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
mauriziocasamassima Opinione inserita da mauriziocasamassima    19 Agosto, 2017
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La storia siamo noi

Il riferimento alla celebre canzone di Francesco De Gregori, del 1985, che per estensione ha ispirato la fortunata trasmissione televisiva di Gianni Minoli, mi sembra appropriato,per riassumere il significato di questo libro. La storia siamo noi, noi scriviamo la storia. La storia dei conflitti quotidiani irrisolti e la sua estensione collettiva, la storia delle speranze individuali, delle veritá nascoste e della follia collettiva che ispira ogni guerra ed ogni forma di terrorismo. In prospettiva nel libro si scrive la storia di una famiglia come tante, incastonata tra fallimenti, successi, e bisogno d'amore; sullo sfondo la storia di un un popolo, condannato alla diaspora anche a ritroso, verso una terra promessa dove la storia finisce e la vita ricomincia. Ma la storia siamo noi, con le nostre debolezze, le nostre aspirazioni i nostri bisogni le nostre scelte. Magari avessimo la forza di queste scelte con l'etá della ragione - per dirla con Sartre- senza essere condizionati da eventi ed interferenze esterne, ma solo con il coraggio dei nostri sogni, per andare oltre la diaspora dell'anima. Ma per una scelta autentica, si sa, occorre un sacrificio. Solo allora, attraverso il sacrificio, dove sembra che la storia finisce, il cuore dell'umanitá ricomincia a pulsare.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Bellissime parole!
Complimenti per la bella recensione Maurizio!
Bello il riferimento a De Gregori....la storia non ha nascondigli... siamo noi....questo campo di grano.... Nananananaaaa.... Nanananananaaaa
3 risultati - visualizzati 1 - 3

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.8 (3)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Un millimetro di meraviglia
Nannina
Il nostro grande niente
Chi dice e chi tace
Cuore nero
L'età fragile
Il rumore delle cose nuove
Vieni tu giorno nella notte
Giù nella valle
Abel
Il vento soffia dove vuole
La collana di cristallo
Romanzo senza umani
Resisti, cuore
La cerimonia dell'addio
La ricreazione è finita