Dettagli Recensione

 
Quasi Grazia
 
Quasi Grazia 2017-09-14 05:57:31 Emilio Berra TO
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Emilio Berra  TO Opinione inserita da Emilio Berra TO    14 Settembre, 2017
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Su Grazia Deledda

Erano anni che non mi succedeva di leggere un libro di autore italiano contemporaneo così bello. E' capitato ora ; infatti "Quasi Grazia" di M. Fois è quasi un capolavoro ; è un'opera imperdibile per chi ama la Deledda.
Si tratta di un testo teatrale, ma si legge come un romanzo.

E' incentrato su tre momenti particolarmente significativi per la grande scrittrice sarda.
Dapprima siamo a Nuoro, nel 1900, quando la ventinovenne Grazia decide di lasciare definitivamente la Sardegna per trasferirsi col marito a Roma.
Poi a Stoccolma, nel '26, in una lussuosa camera d'albergo, in attesa di partecipare alla cerimonia in cui riceverà il Premio Nobel per la Letteratura.
Infine a Roma, in uno studio medico, dove apprende l'esito radiologico che evidenzia la malattia che l'anno successivo la porterà alla morte.

Oltre alla protagonista, pochi i personaggi essenziali : il premuroso marito e la madre ; questa, in carne ed ossa nella prima scena, poi misteriosa presenza, un fantasma immutato nel tempo, nelle due scene successive.
Grazia campeggia sempre, con il suo carattere forte, ma pure con le sue fragilità ; con le ambizioni letterarie e un sentimento poco espresso verso la Sardegna, che si palesa però essere una dichiarazione d'amore.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...

qualcosa della Deledda
Trovi utile questa opinione? 
160
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

12 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Non amo qa Deledda, ma lo leggerò.
Bel commento, Emilio, come sempre. Di Fois ho letto Nel tempo di mezzo che trovai interessante. Uno scrittore da tenere presente.
Bello il commento, mi invoglia alla lettura. Mai letto nulla di Fois, ma mi hai fatto venir voglia di leggere qualcosa di suo.
Grazie
Riccardo
Piaciuto moltissimo anche a me! Bella recensione, Emilio!
siti
14 Settembre, 2017
Segnala questo commento ad un moderatore
Mmm, quante stelle! Di Fois non mi fido dopo "Luce perfetta", "Del dirsi addio "e L'importanza dei luoghi comuni", ho apprezzato solo quest'ultimo, però di te mi fido quindi...mai dire mai.
In risposta ad un precedente commento
Emilio Berra  TO
14 Settembre, 2017
Segnala questo commento ad un moderatore
Se lo leggerai, Renzo, mi farà piacere conoscere la tua opinione.
In risposta ad un precedente commento
Emilio Berra  TO
14 Settembre, 2017
Segnala questo commento ad un moderatore
E' il primo Fois che leggo : un'ottima impressione.
In risposta ad un precedente commento
Emilio Berra  TO
14 Settembre, 2017
Segnala questo commento ad un moderatore
Anch'io non ho letto altro. Ho trovato questo, però, notevole.
In risposta ad un precedente commento
Emilio Berra  TO
14 Settembre, 2017
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie, Laura. Mi fa piacere a non essere il solo ad averlo apprezzato.
In risposta ad un precedente commento
Emilio Berra  TO
14 Settembre, 2017
Segnala questo commento ad un moderatore
Ti ringrazio per la fiducia, Laura. Per me è questa lettura è stata proprio una gradita sorpresa . E' un testo che ha la scorrevolezza di un romanzo e, nel contempo, le parole hanno la pregnanza propria de testo teatrale riuscito : nulla di troppo; nulla di 'troppo poco' .
12 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Stivali di velluto
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Un millimetro di meraviglia
Nannina
Il nostro grande niente
Chi dice e chi tace
Cuore nero
L'età fragile
Il rumore delle cose nuove
Vieni tu giorno nella notte
Giù nella valle
Abel
Il vento soffia dove vuole
La collana di cristallo
Romanzo senza umani
Resisti, cuore
La cerimonia dell'addio
La ricreazione è finita