Dettagli Recensione

 
Le benevole
 
Le benevole 2010-12-25 17:52:15 Jan
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Jan Opinione inserita da Jan    25 Dicembre, 2010
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il "nonno" in riviera vuota il sacco.

Il nazionalsocialismo visto dalla parte di chi ha contribuito a solidificarlo.
Bravo Littell, soprattutto nella ricerca di una traccia metafisica che possa dare la misura, il peso, la forza del Male assoluto.
Il paradigma, o paradogma, della perversione assume una forza sovrumana nel momento del rifugio in villa del protagonista: un'attesa senza attesa, trepida luce del tempo immobile.
Si ha l'impressione, durante l'Operazione Barbarossa del '41, di assistere ad una seduta psicoanalitica freudiana.
Ottima la riflessione sul come nasce un nazionalsocialista.
Paradossale la scena cult del morso al Potere, quasi vertice della follia didascalica di un mondo.
Citati è stato, a suo tempo, molto chiaro:Jonathan Littell avrebbe, a suo avviso, incontrato davvero un vecchio "nonno Adolf" (così in Israele vengono chiamati i vecchi reduci SS)in Costa Azzurra.
Ne sono convinto anch'io.
La prova? Le azioni di "sterminio di massa" che precedono la soluzione finale sono descritte maledettamente bene.
Solo chi c'è stato, secondo Wiesel, può raccontare di avere passeggiato nelle fosse comuni "non tralasciando" il particolare delle ossa spezzate, dei morti, sotto il peso dei propri stivali.
D'accordo,Jonathan Littell...hai scritto un capolavoro.
Ma come hai fatto a non sputare in faccia al tuo nonno Adolf?

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Hannah Arendt,Kurt Vonnegut.
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Donne dell'anima mia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La donna degli alberi
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il libro della polvere. Il regno segreto
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La biblioteca di mezzanotte
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
L'appello
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Buonvino e il caso del bambino scomparso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
V2
V2
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Amo la mia vita
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Gli ultimi giorni di quiete
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dimmi che non può finire
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)
La città dei vivi
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri