Dettagli Recensione

 
Alabarde, alabarde
 
Alabarde, alabarde 2015-06-16 15:13:10 Pelizzari
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    16 Giugno, 2015
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Pagine nere e bianche

Un libro incompiuto…ci si può chiedere perché leggerlo, ma se si conosce già lo scrittore Samarago non è una domanda da porsi, perché vale la pena leggerlo, anche se, essendo ovviamente aperto, ti lascia tanti punti interrogativi. Alcuni fini a se stessi: cosa voleva raccontare concentrandosi sui misteri contabili degli anni ’30 di un’azienda dedita alla fabbricazione di armamenti? come sarebbe proseguita la storia? quante altre cose voleva dire? quanto sarebbe stato attuale? Altri anche esistenziali: uno scrittore che non fa in tempo a concludere un’opera… quante altre cose una qualsiasi persona può non avere il tempo di finire? E’ un piccolo libro che, senza leggere premessa, prefazione, post-commento, è di fatto una manciata di pagine che, anche se non finite, ti lasciano il segno, per tutte le riflessioni che comportano. Per le pagine scritte nero su bianco e per le pagine bianche che immagini solamente. Lo stile è nettamente il suo, originalissimo ed una delle cose che più amo di questo scrittore, fin da quando ho letto il suo capolavoro “Cecità”. Vale la pena di leggerlo senz’altro. Non forse per chi non conosce l’autore, perché sarebbe difficile apprezzarlo forse. Ma per chi lo conosce già, sicuramente merita tempo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
altre opere di Saramago
Trovi utile questa opinione? 
150
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La seconda porta
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Bianco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto un cielo sempre azzurro
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)

Altri contenuti interessanti di QLibri