I migliori libri di Paolo Malaguti - Recensioni di QLibri

I libri di Paolo Malaguti, consulta su QLibri le principali opere con le trame e le recensioni dei lettori con commenti su stile, contenuti e piacevolezza.

 
7 risultati - visualizzati 1 - 7
Ordina 
 
Piero fa la Merica

Letteratura italiana

Piero dei Gevori ha quindici anni e vive ai margini del bosco del Montello, l’antica riserva di legna della Serenissima. In famiglia sono tantissimi e poverissimi, hanno una casa che sta in piedi per miracolo, mangiano poco e non possiedono nulla. Come se non bastasse, la cattiva sorte si accanisce...
 
 
Il Moro della cima

Letteratura italiana

Da quando era poco più di un bambino, il Moro ha una sola certezza: l'unico luogo in cui si sente al riparo dal mondo è tra i boschi di larici, i prati d'alta quota, e qualche raro alpinista... Così, quando gli danno in gestione un rifugio, sembra che la sua...
 
 
Se l'acqua ride

Letteratura italiana

Paolo Malaguti ha scritto un libro pieno di grazia, l'avventura al tramonto di un mondo che corre sull'acqua osservato dagli occhi più curiosi che ci siano, quelli di un ragazzino che vuole diventare grande. Sulla corrente dei fiumi nulla cambia mai davvero. Al timone degli affusolati burchi dal fondo piatto,...
 
 
I mercanti di stampe proibite

Letteratura italiana

I protagonisti di questa storia affascinante, che si svolge negli anni sessanta e settanta del Settecento, sono i piccoli mercanti girovaghi che commerciavano le stampe popolari dei Remondini di Bassano del Grappa. Partivano soprattutto dal Tesino, una terra di montagna fra Trentino e Veneto, sovrastante la Valsugana, e attraversavano tutta...
 
 
Sul Grappa dopo la vittoria

Letteratura italiana

Dopo la fine della grande guerra, un ragazzo sale sul monte Grappa, per ordine del padre, a recuperare rame, piombo, viveri in scatola; il proposito è quello di aiutare la famiglia in ristrettezze economiche, in realtà le "escursioni" del giovane recuperante sono un viaggio di maturazione che gli fa conoscere...
 
 
Prima dell'alba

Letteratura italiana

Alle 6,30 del 27 febbraio 1931 il trillo violento del duplex manda all'aria uno dei sogni più belli fatti dall'ispettore Ottaviano Malossi, 32 anni, ufficiale della Polizia di Stato nella questura centrale di Firenze. Dall'altro capo del telefono il collega Vannucci gli dice che è atteso alla stazione dagli agenti...
 
 
La reliquia di Costantinopoli

Letteratura italiana

1565, Venezia. Il vecchio Giovanni si cala nella tomba del chierico Gregorio Eparco, il suo antico tutore, appena riesumata dai pissegamorti in cambio di tre ducati. Sta cercando un libercolo. Un diario che lui stesso, cinquant'anni prima, ha nascosto sotto la nuca del maestro. Le annotazioni contenute in quell'involucro sono...
 
 
 
7 risultati - visualizzati 1 - 7

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Un animale selvaggio
Valutazione Utenti
 
3.1 (4)
Ambos mundos
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dalla parte del ragno
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Ci vediamo in agosto
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Fuori dai confini
Finestra sul vuoto
Mattino e sera
L'anno che bruciammo i fantasmi
Innamorarsi di Anna Karenina il sabato sera
T
La grande fortuna
Il mondo invisibile
Moriremo tutti, ma non oggi
Donne sacre
Prato all'inglese
Legami
L'estate in cui mia madre ebbe gli occhi verdi
Parole nascoste
Una primavera troppo lunga
Ambos mundos

Copyright 2007-2024 © QNetwork - Tutti i diritti sono riservati
P. IVA IT04121710232