Uomini e torte Uomini e torte

Uomini e torte

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di "Uomini e torte. Come cuocere, farcire o bruciare il maschio dei tuoi sogni", romanzo di Bettina Dal Bosco edito da Giunti. Che fai lettrice? Sempre appresso a quel biondino scialbo, decisa a farcirlo di autostima! Non sai che il maschio Saint Honoré non conosce gratitudine? E tu invece, perché ti lasci lietamente sprofondare nella crema delle menzogne del tuo partner? Strato dopo strato, l’uomo Millefoglie ti rifila panzane colossali. Non sai che al fondo non c’è mai fine? E quando la crema ti arriverà agli occhi, sarai ancora in grado di vedere? Sì, amiche mie, l’universo maschile è una gigantesca pasticceria traboccante di delizie ma irta di pericoli. Eppure, da oggi, una donna può uscirne viva, con il colesterolo a posto e la cellulite nei limiti della decenza. Dal narcisista più farcito al più instabile maschio al cucchiaio, passando per l’apparente semplicità del dolce casalingo, questo libro contiene tutte le avvertenze sugli uomini che nessun manuale di psicologia ha mai osato dare. E molti consigli per individuare in anticipo quali nuocciono alla linea e all’equilibrio psichico di ogni femmina.

Bettina Dal Bosco vive e lavora in una nebbiosa regione del nord. Laureata in filosofia, si è occupata di cinema, letteratura e filosofia su riviste di settore. È traduttrice, autrice e copywriter. Vive con un Castagnaccio Doc e non ha intenzione di barattarlo.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.4
Stile 
 
3.0  (2)
Contenuto 
 
3.5  (2)
Piacevolezza 
 
3.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Uomini e torte 2013-03-29 12:23:54 Pelizzari
Voto medio 
 
1.8
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    29 Marzo, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La disciplina della tortomanzia

Simpatico libro che ci mostra l'universo maschile come una grande pasticceria, traboccante di delizie ma irta di pericoli. Conosciamo così i farciti, come il tipo Saint-Honoré o la trappola millefoglie, gli uomini al cucchiaio, come il profiterole o il budino, ed i casalinghi, come la sbrisolona o la margherita. Ogni esemplare dolciario, di cui viene tratteggiato il ritratto, è la perfetta rappresentazione di un imperfetto tipo di maschio e, fra un sorriso e l'altro, si pone un dilemma: uomini o torte? Molto meglio il secondo! Libro consigliato solo per sorridere con le amiche. In fondo rimangono solo briciole.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
140
Segnala questa recensione ad un moderatore
Uomini e torte 2013-01-03 20:32:08 Nadiezda
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Nadiezda Opinione inserita da Nadiezda    03 Gennaio, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Tortomanzia

Vi chiederete perplessi che cos’è questa nuova “arte”.
L’autrice ha deciso con questo simpaticissimo libro di classificare i nostri: fidanzati, compagni e mariti in base alla “pasta” con cui sono fatti.
Li ha classificati come prodotti da pasticceria.
Perciò donne cosa aspettate?

Se amate i prodotti dolciari e volete scoprire se il vostro lui è più simile a una torta Margherita oppure ad uno Strudel non vi resta che immergervi in questa velocissima lettura.
Utile anche per tenere lontani i tipi troppo pesanti o indigesti per il nostro carattere.
L’autrice è stata molto arguta, ironica e con la sua spiritosaggine ci fa ridere delle nostre sciagure in amore.

C’è da dire che la variante al femminile dubito uscirà nel breve periodo perché si sa non c’è torta che può venir paragonata al nostro carattere!

Buona lettura!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
170
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Del nostro meglio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La vita intima
Valutazione Utenti
 
2.5 (2)
La libreria dei gatti neri
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Caminito. Un aprile del commissario Ricciardi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un giorno come un altro
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Bell'abissina
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quel tipo di ragazza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Schiava della libertà
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ombre
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
I ragazzi di Biloxi
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
La vendetta del ragno
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Piccole cose da nulla
Valutazione Utenti
 
3.5 (3)

Altri contenuti interessanti su QLibri

La felicità del gambero
La Costanza è un'eccezione
L'amore fa miracoli
La piccola bottega di Parigi
Il traghettatore
Un tè a Chaverton House
Tutto ciò che il paradiso permette
Baci da Polignano
La forza della natura
Non essere ridicola
Divino amore
Volevo essere una vedova
L'amore secondo me
Il calore della neve
L'amore a vent'anni
Teresa Papavero e la maledizione di Strangolagalli