Corpi freddi Corpi freddi

Corpi freddi

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

A Montreal è esplosa l'estate e Temperance Brennan, quarant'anni, separata con una figlia adolescente, si prepara a un weekend di completo relax. Ma nel terreno che appartiene a una chiesa viene scoperto, dentro alcuni sacchetti di plastica, un cadavere decapitato: e Tempe, antropologa forense, viene chiamata ad esaminarlo. Qualcosa sulla scena del delitto le è famigliare: Tempe sa che l'assassino ha già ucciso, e sa anche che ormai non è più capace di fermarsi.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 5

Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.6  (5)
Contenuto 
 
3.4  (5)
Piacevolezza 
 
3.4  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Corpi freddi 2014-09-30 06:32:20 ferrucciodemagistris
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
ferrucciodemagistris Opinione inserita da ferrucciodemagistris    30 Settembre, 2014
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Corpi freddi

La dottoressa Temperance Brennan è la protagonista del romanzo capostipite, di una lunga serie, di Kathy Reichs; si tratta di un'antropologa forense, di origine statunitense (North Carolina), con un passato un po’ problematico dovuto sia al suo matrimonio fallito, sia a una dipendenza, attualmente conclusa, dall’alcool, che lavora, temporaneamente, a Montréal (Canada) quale consulente alla SQ (Sureté du Quebéc).
La Brennan, grazie al suo acume, alla sua perspicacia e alla temerarietà, è la chiave di volta per la soluzione di efferati omicidi commessi da un serial killer il cui modus operandi viene scoperto dagli investigatori locali canadesi con il fondamentale e decisivo ausilio dell’antropologa americana; la conclusione a lieto fine riserva, comunque, colpi di scena che agiscono anche sull’incolumità della stessa protagonista.
Il romanzo thriller-noir è scritto con dovizia di particolari e tecnicismi inerenti l’anatomia e la patologia forense; quindi l’autrice apre un mondo sconosciuto alla stragrande maggioranza delle persone. Consiglio la lettura di questo thriller a cui fanno seguito altri con la stessa protagonista.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
Corpi freddi 2012-12-18 15:52:16 Pelizzari
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    18 Dicembre, 2012
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Omicidi seriali

La protagonista di questo libro, esordio di una scrittrice di cui ho già letto alcune opere, è una donna, tenace, vera, piena di valori e di forza. Il libro si apre con scene che sembrano la sceneggiatura di famose serie televisive che ormai spopolano, ma la protagonista non sospetta la vera portata dell'orrore che l'attende. Perchè una morte violenta spoglia un essere umano della sua dignità con la stessa disinvoltura con cui lo spoglia della vita. La protagonista è un medico, coinvolta anche sulla sfera personale dagli omicidi che accadono e di cui cerca a tutti i costi in modo razionale un collegamento che ha intuito, ma che non riesce a provare. L'aspetto che più mi ha colpito è l'umanità di questa figura e la delicatezza con cui certi momenti del suo lavoro vengono descritti. Che mi fanno amare questa Temperance molto di più di altre analoghe figure letterarie, forse ancora più famose.

Trovi utile questa opinione? 
160
Segnala questa recensione ad un moderatore
Corpi freddi 2012-04-22 21:42:15 mariaangela
Voto medio 
 
1.0
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
1.0
Piacevolezza 
 
1.0
mariaangela Opinione inserita da mariaangela    22 Aprile, 2012
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Scarpetta/ Brennan: 10 a 1

Lo boccio perchè avendo letto Patricia Cornwell il paragone è impossibile da non fare e saltano agli occhi le differenze enormissime di stile, linguaggio, descrizione, paesaggi, personaggi...qui si trascende forzatamente nel macabro e anche se le vicende raccontate sono ugulamente forti e spesso raccapriccianti in Reichs i racconti mi hanno spesso infastidito; ciò non succede invece con l'altra scrittrice. Insomma una è maestra, l'altra è appena allieva. Agli amanti del genere dico...leggete Cornwell e poi mi direte...

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Consigliato a chi ha letto...
sconsigliato a chi ha letto Patricia Cornwell
Trovi utile questa opinione? 
21
Segnala questa recensione ad un moderatore
Corpi freddi 2011-06-05 19:41:01 Lady Aileen
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Lady Aileen Opinione inserita da Lady Aileen    05 Giugno, 2011
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Merita davvero

Questo é il primo di una serie che vede protagonista Temperance Brennan un'antropologa forense che lavora a Montréal (Canada) alle prese ogni volta con efferati omicidi da risolvere (molto spesso le capita di finire nel mirino dell'assassino di turno). Ho decisamente apprezzato il romanzo perché é scritto in prima persona ciò rende il lettore ancora più partecipe ed emozionante, lo stile narrativo é abbastanza scorrevole (salvo quando l'autrice descrive in modo troppo dettagliato metodi e tecniche utilizzate per analizzare i reperti ma forse é una questione di deformazione professionale), pieno di suspance e tutto sommato realistico (a volte anche un pò macabro ma niente di preoccupante). La caratterizzazione dei personaggi mi é piaciuta infatti Tempe é una donna normale, una quarantenne divorziata con una figlia, emotiva, autoironica e non si cura affatto del proprio abbigliamento. Tenace e coraggiosa (un pò alla Jessica Fletcher che s'improvvisa detective e ficca il naso ovunque perché la polizia non crede alle sue intuizioni). Come tutte le donne ha i suoi problemi (un matrimonio fallito, la figlia adolescente e i suoi problemi passati con l'alcool). Vi consiglio di leggerli tutti nel loro ordine perché anche se ogni libro ha un caso da risolvere e che trova la sua conclusione le vicende personali di Tempe si dipanano in ogni libro (non mancherà il risvolto romantico). Un thriller che merita.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
Corpi freddi 2009-08-25 10:04:31 genny
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
genny Opinione inserita da genny    25 Agosto, 2009
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un libro, una sorpresa...

Bel libro, un thriller che si legge con passione soprattutto per le ottime descrizioni sia dei personaggi che del contesto in generale. Scorrevole come trama, con ritmo incalzante e a tratti ricca di suspanse.

Bello il personaggio di Temperance Brennan, una donna straordinaria nel suo essere “ordinaria”, una persona vera, forte, coraggiosa e soprattutto intraprendente nel lavoro come nella vita.

Un libro, una sorpresa.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
i vari libri di Kathy reichs o Patricia Cornwell
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.5 (3)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri