La dea cieca La dea cieca

La dea cieca

Letteratura straniera

Classificazione
Autore

Editore

Casa editrice

Un ragazzo olandese fermato in stato confusionale e coperto di sangue: il sospetto ideale sul quale concentrare le indagini. La donna che l'ha trovato, Karen Borg, è un avvocato civilista, ma il ragazzo dichiara di voler parlare solo con lei e di volerla come difensore. Ma c'è un secondo omicidio, quello di un avvocato di dubbia moralità, e sembra non avere alcun legame con il primo. Sembra soltanto, però. Spetta all'ispettrice Hanne Wilhelmsen andare a fondo su entrambi i delitti, fino a intuire collegamenti impensati. Può essere davvero possibile che droga, avvocati, corruzione e perfino servizi segreti siano legati da un'unica rete? Premio Riverton per il miglior giallo norvegese dell'anno.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
4.0  (2)
Contenuto 
 
3.0  (2)
Piacevolezza 
 
3.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La dea cieca 2013-07-17 17:42:25 Claudio
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
Opinione inserita da Claudio    17 Luglio, 2013

Infantile

L'ho acquistato spinto da una recensione che purtroppo, per me, si è rivelata alquanto infondata e non condivisibile. Mi son ritrovato per le mani un racconto con personaggi tutti molto belli (solo esteticamente parlando), tagliati con l'accetta, dai rapporti interpersonali assolutamente in contraddizione con le premesse esposte: insomma un romanzo per ragazzi di serie zeta anni '60. Non riesco davvero a capire come abbia fatto a vincere dei premi! Provate a leggere qualcosa di Jo Nesbo (Harry Hole) o Camilla Lackberg e poi se ne riparla.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
La dea cieca 2011-05-02 18:39:07 Tanu
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Tanu Opinione inserita da Tanu    02 Mag, 2011
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La Mafia norvegese

E' il secondo libro della Holt che affronto ed anche questo si rivela una bella sorpresa. Hanne Wilhelmsen ache ffascina il lettore coi suoi chiari-scuro e l'anti-eroe Hakon Sand che la coadiuva nelle indagini quale PM sono il cast di protagonista di questa storia che dopo la morte di un tossicodipendente e di un avvocato, in un primo momento apparentemente non collegate, prende il via con un vorticoso susseguirsi di eventi mozzafiato.
Avvocati corrotti, servizi segreti e persino il Governo implicati in uno dei più grandi scandali per la Norvegia, dove la storia è ambientata. Ovattata dalla neve che scende, la storia si dipana con un finale prevedibile ma non troppo: alla fine trionferà il bene, ma non sarà una facile battaglia.
Brava Anne Holt, ormai mi hai catturato e sarò costretto a leggere gli altri tuoi libri ...

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Anne Holt, Stieg Larsson, altri thriller scandinavi
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Come amare una figlia
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il castello di Barbablù
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Delitti a Fleat House
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un volo per Sara
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Il caso Alaska Sanders
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Senza dirci addio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Run, Rose, Run. La stella di Nashville
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il vivo mare dei sogni a occhi aperti
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La casa di marzapane
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una stella senza luce
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Che razza di libro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le madri non dormono mai
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Gli eredi di Stonehenge
Un sacrificio accettabile
Il castello di Barbablù
Run, Rose, Run. La stella di Nashville
Girl in snow
Avversario segreto
L'ermellino di porpora
Otto perfetti omicidi
Città in fiamme
Lupa nera
Prede
Il cercatore di tenebre
La solitudine del ghiaccio
Il dottor Bergelon
Il mistero della signora scomparsa
Cuori in trappola