Nero oceano Nero oceano

Nero oceano

Letteratura straniera

Classificazione

Editore


Nove marinai partono dall’Islanda su una vecchia nave da carico, rumorosa e maleodorante. Pioggia, vento, nebbia non li abbandonano in questo lungo viaggio che sembra una punizione per i dannati della terra. Sono uomini abituati a tutto, ma il viaggio verso il Suriname li preoccupa. Il cargo è ormai ridotto ai minimi termini e la società di trasporto vuole licenziarli. Prima di partire hanno deciso, all’insaputa del capitano, di scioperare in alto mare, e questa azione ha l’odore dell’ammutinamento che precede la battaglia. Mentre infuria la tempesta, l’imbarcazione rimane isolata: qualcuno ha tagliato le comunicazioni. Chi è il sabotatore e cosa vuole ottenere? Sulla nave fantasma, i marinai hanno tutti qualcosa da nascondere: un omicidio, un passato da cui fuggire, una storia famigliare difficile, una donna da dimenticare. Il cargo, ormai abbandonato a se stesso, è preda degli incubi personali e dei pericoli reali (il mare aperto, l’abbordaggio dei pirati, il sabotatore che non si arresta) finché non si incaglia nella gelida terra dell’Antartide con i pochi superstiti. Da qui parte l’ultimo viaggio a piedi verso la salvezza dei quattro marinai ancora vivi, che si dividono seguendo quella che ciascuno di loro considera la via più sicura, senza mappe, senza orientamento, senza cibo, senza speranza…


Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Nero oceano 2013-09-24 15:36:35 marlon
Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
2.0
marlon Opinione inserita da marlon    24 Settembre, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Nero come la pece

Ognuno per se … e Dio per tutti !!
La” Per Se” è una nave cargo pronta a partire dall’Islanda. Destinazione Suriname. La proprietà della nave è ad un passo dal fallimento,l’equipaggio potrebbe effettuare l’ultima tratta prima del licenziamento. Dal comandante al mozzo, tutti tesi come corde di violino. Ogni singolo marinaio possiede il proprio scheletro nell’armadio. Tutti a bordo hanno segreti inconfessabili e fardelli da portare. C’è chi ha ucciso e fugge. C’è chi fugge dalla moglie da vigliacco. C’è chi ha debiti di gioco. C’è chi ha il vizio dell’alcool. … Ma ormai è tardi …. Si parte !!!!
Il viaggio sarà lungo ( chi lo vedrà mai il Suriname ?) ma non lo paragonerei ad un’odissea. Ulisse in fondo si divertì non poco … invece i nostri protagonisti dovranno registrare un ammutinamento, pirati, un sabotatore misterioso, un clandestino inquietante, una tempesta. Questo è l’aperitivo.
Per chi si immagina l’inferno con fiamme e demoni l’autore propone un’ alternativa. Il mare nero, i ghiacci, la desolazione, il cielo color piombo, la solitudine,la coscienza sporca, le anime “PER SE”,la paura,il grande buco nel cuore, il dolore ….
Un libro originale ( come il suo autore) che ho rivalutato a mente fredda. Si parte col Noir e si finisce per scomodare Poe e Lovecraft . Il sottile confine che separa la realtà dall’incubo viene varcato inesorabilmente. Un viaggio che porterà i ” fortunati “ sopravissuti fino a …
Buona lettura.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
190
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il senso della mia vita
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La locanda del Gatto nero
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La pista. La prima indagine di Selma Falck
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lo scarafaggio
Valutazione Utenti
 
4.0 (3)
Se scorre il sangue
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Il copista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dove crollano i sogni
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cerchi nell'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La natura è innocente
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Olive, ancora lei
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Lo splendore del niente e altre storie
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri