Sette in obitorio Sette in obitorio

Sette in obitorio

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

È quasi mezzanotte quando un ficcanaso trova morti i suoi vicini. Si calma, si fa coraggio e chiama i soccorsi. Nonostante un acquazzone torrenziale i vicesceriffi, i vigili del fuoco e un'ambulanza rispondono prontamente alla chiamata. Ma non possono fare granché. Le vittime sono morte... e morte da precchio. Il vicino impiccione invita i soccorritori nel suo garage al riparo dalla pioggia in attesa dell'arrivo del medico legale e, in seguito, degli impiegati delle pompe funebri che rimuoveranno i corpi dei suoi vicini. Nel cielo si stagliano i lampi e i tuoni rimbombano. Situazione, clima e location ispirano poliziotti, pompieri e paramedici che decidono così di ammazzare il tempo raccontandosi storie avvincenti ma agghiaccianti... e tu sei invitato a unirti a loro. L'autore premiato Doug Lamoreux ci delizia con sette inquietanti racconti dell'orrore in un unico mix intrigante. Per dirla con una vecchia poesia scozzese: "Dai demoni e dai fantasmi, Dalle bestie a sei zampe, Dagli spiriti notturni, Liberaci, o buon Signore!"




Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Sette in obitorio 2020-09-21 20:02:43 alessio
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
alessio Opinione inserita da alessio    21 Settembre, 2020
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

RACCONTI

RACCONTI

Scoperto per caso e convinto dalle recensioni positive, mi sono incuriosito e ho incominciato anch'io ad avventurarmi in questo "viaggio" tra storie di demoni,fantasmi,spiriti notturni e chi più ne ha più ne metta. Storie raccontate nel garage del sign. Smith da paramedici,vigili del fuoco e vice sceriffi che si trovano li in attesa dell'arrivo del medico legale e della ditta delle pompe funebri per prelevare i due corpi, scoperti quella notte dal proprietario del box disgustato dal forte odore che proveniva dalla casa adiacente. Per ingannare l'attesa, a turno i vari protagonisti incominciano a raccontare queste storie horror con l'intento di riuscire a spaventare il più possibile.
L'idea l'ho trovata originale e coinvolgente il libro è scritto in modo tale da permettere una lettura scorrevole, non ho trovato pagine riempitive o ripetitive le sette storie si alternano tra il protagonista delle pompe funebri Herb Flay e tutto ciò che gli capita mentre sta raggiungendo il luogo per il recupero delle salme e i protagonisti nel box che danno vita alle loro storie.
In realtà questi racconti non mi hanno fatto proprio impazzire o spaventare non sono brutti ma le ho trovate un po' "semplici" e a volte prevedibili, come qualcosa di già visto o sentito ma con la giuste dose di suspense e azione che invoglia a scoprirne il finale.
Oltre ad essere un buon libro scorrevole il tutto è anche ben descritto cosi come gli ambienti, i vari protagonisti, i dialoghi e le scene.
La conclusione del libro l'ho trovata molto interessante e mi è piaciuta di più rispetto ai finali delle sette storie, proprio una simpatica sorpresa.
Nel complesso questo lavoro mi è piaciuto abbastanza, promosso ma non a pieni voti, perciò chi è in cerca di un libro con delle storie in stile "Racconti della Cripta", credo che faccia al caso suo.

Buona lettura.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Léon
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Smarrimento
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Galatea
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Angeli per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)
Inchiostro simpatico
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri