Sotto la cenere Sotto la cenere

Sotto la cenere

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

Due ragazzi ritrovati morti nelle acque di Stoccolma. Un detective sull'orlo di una crisi di nervi. E una casa isolata, che nasconde le verità più sinistre. Un'agghiacciante storia di narcisismo, malattia mentale ed esistenze spezzate; che conferma, e rilancia, la maestria di Camilla Grebe nel tenere alta la tensione. Samuel Stenberg ha diciotto anni, vive con la madre, non ha un lavoro fisso e per una combinazione di ingenuità e pigrizia si ritrova coinvolto in un affare di droga andato storto. Senza un posto in cui andare e con i criminali e la polizia sulle sue tracce, Samuel ha un disperato bisogno di sparire. Finisce così in una tranquilla cittadina nei pressi di Stoccolma, dove inizia a lavorare come assistente personale del figlio disabile di una famiglia benestante. Il padre non c'è mai e la madre, Rakel, una donna molto attraente, sembra averlo preso in simpatia. Ma ben presto nella vecchia casa iniziano a succedere cose strane e pochi giorni dopo il corpo di Samuel riemerge dalle acque di un'isola dell'arcipelago. A occuparsi del caso vengono chiamati Manfred Olsson, ancora scosso dal terribile incidente che ha ridotto la figlia in fin di vita, e la sua collega Malin. Ma quando un altro corpo affiora dall'acqua l'indagine si fa ancora più torbida e Manfred non ha altra scelta che rivolgersi alla criminologa Hanne LagerlindSchön. Una formidabile triplice narrazione che mescola false piste, intrighi complessi e colpi di scena, e allo stesso tempo un'affascinante riflessione sulla fragilità dell'adolescenza e dell'essere genitori.



Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Quel luogo a me proibito
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un romanzo messicano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quando tornerò
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (3)
Prima persona singolare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tempesta madre
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Spin
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Later
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Sangue inquieto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli aerostati
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima estate
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Rosa elettrica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Io e Mr Wilder
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri