Tre ore di pura follia Tre ore di pura follia

Tre ore di pura follia

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Vincent, ex pianista talentuoso di Manhattan, aveva da sempre dato segni di squilibrio, finché il suo stato non era degenerato al punto da costringerlo a lasciare la musica e finire richiuso in un ospedale psichiatrico, rinunciando così a una vita normale e alla donna che amava. Una notte però riesce a fuggire, e decide di mettere in atto il piano che da tempo medita e lo ossessiona: assassinare l'uomo che ha sposato la sua amata. Nella sua furia omicida, però, Vincent non esita a eliminare chiunque si frapponga tra lui e la sua vittima. Nasce così un'inarrestabile cavalcata, nella quale l'uomo si lascia alle spalle una densa scia di sangue, fino alla resa dei conti con quello che considera il suo vero nemico. Riuscirà a compiere il suo progetto omicida?

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Tre ore di pura follia 2013-05-30 17:02:10 alessio
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
alessio Opinione inserita da alessio    30 Mag, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Tre ore di pura follia

Riuscirà Vincent a compiere il suo progetto omicida?

Questa è la domanda scritta nel riassunto sul retro del libro, lascia al lettore la scelta di scoprire la risposta oppure no.

Io l'ho voluto scoprire e devo dire che l'autore in sole 161 pagine ha saputo raccontare una storia dove la suspense è l'ingrediente principale, mentre la follia si mescola con l'amore per una donna, portando un uomo a compiere quello che accade in questo racconto. Infatti è proprio un racconto dove 161 pagine possono sembrare poche, ma secondo me sono l'ideale, senza divulgarsi con pagine "riempitive", qui si va subito al sodo, la scrittura è molto scorrevole, le descrizioni dei personaggi e i loro stati d'animo sono ben curate, sembra quasi di vedere un film.
Personalmente a me questo libro è piaciuto, perché se l'intenzione dell'autore era quello di "catturare" l'attenzione del lettore fin dalle prime pagine senza annoiare, con me c'è riuscito e spero che lo sarà anche con chi lo leggerà.
Buona lettura
Alessio

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Bianco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto un cielo sempre azzurro
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri