Narrativa straniera Romanzi Sai tenere un segreto?
 

Sai tenere un segreto? Sai tenere un segreto?

Sai tenere un segreto?

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


Emma Corrigan è una ragazza come tante altre. Emma ha un terrore folle dell'aereo e quando, nel suo primo viaggio di lavoro, si trova ad affrontare un volo molto turbolento, il panico si impadronisce di lei e ha paura di morire. In preda a un incontrollabile nervosismo, racconta tutto, ma proprio tutto, di sé al vicino di posto. Un americano che ascolta divertito tutti i suoi segreti più intimi. Emma naturalmente sopravvive e il mattino seguente si reca in ufficio, ormai dimentica della brutta avventura, pronta ad accogliere, come tutti gli altri colleghi, il fondatore della società per la quale lavora, in visita alla filiale inglese. E l'uomo, naturalmente, è l'americano a cui lei ha confidato tutto in aereo.

Recensione Utenti

Guarda tutte le opinioni degli utenti

Opinioni inserite: 18

Voto medio 
 
4.1
Stile 
 
3.9  (18)
Contenuto 
 
3.4  (18)
Piacevolezza 
 
4.5  (18)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Sai tenere un segreto? 2016-07-21 09:56:04 Mian88
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Mian88 Opinione inserita da Mian88    21 Luglio, 2016
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Emma & Jack

Emma Corrigan, inglese, è in una ragazza semplice alla ricerca del proprio posto del mondo. Venticinquenne un po’ immatura ed insicura vive in una realtà che tende ad opprimerla; la famiglia predilige a lei la cugina Kerry che dall’età di quattrodici anni, a seguito della morte dei genitori, vive con loro, ha un fidanzato anche troppo perfetto con cui non riesce ad essere sincera e con il quale si sente perennemente in colpa, e vede nel lavoro la sua possibilità di riscatto. A tal proposito ambisce in modo particolare ad una promozione, in questa occasione risiede la sua possibilità di “redenzione”, la sua chance per essere rivalutata in senso positivo da chi ha intorno ma anche da se stessa. Ella è propensa a sottovalutarsi tanto che così ponendosi chi la circonda è incline a non prenderla sul serio.
Un viaggio e tutto cambia. Quello che doveva essere soltanto il suo primo incontro con dei clienti si rivela essere una sorta di “confessionale” inaspettato: durante il volo, infatti, il panico e tre vodka lisce buttate giù per combattere l’ansia da aereo, la portano a confidarsi con il suo vicino di posto. Inizialmente, forte della certezza che mai lo avrebbe più incontrato, la protagonista non si preoccupa di aver rivelato tutti i suoi segreti ad un perfetto sconosciuto, peccato che il lunedì seguente quello stesso uomo che ha ascoltato tutto il suo monologo e il suo flusso di pensieri, non piombi nell’ufficio in cui Emma lavora. La giovane ha di fatto svelato tutti i suoi caratteri intimi niente meno che a Jack Harper, fondatore e socio di maggioranza della società per cui ella è alle dipendenze. Che fare? Come comportarsi?
Un romanzo semplice e divertente, che nella sua genuinità è capace di far sorridere e rilassare il lettore trasmettendo anche più riflessioni e messaggi di quel che potrebbe pensarsi. Quali? Tra i tanti spicca sicuramente l’importanza della sincerità nei rapporti umani, d’amore e non.
Un testo che ho ricevuto in dono da una cara utente del sito, una donna elegante ma anche alla mano, una ragazza acuta ed attenta ai dettagli che, per molteplici ragioni, ha pensato a me nella scelta di questo volume. Non so se troverò mai un modo per poterti ringraziare del gesto che hai avuto nei miei riguardi, ma credimi quando ti dico che mi hai resa felice. Avevi ragione, sotto tutti i punti di vista. Grazie, ma grazie di cuore :-)

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
a chi cerca una lettura leggera con cui staccare la spina, ma non per questo banale
Trovi utile questa opinione? 
140
Segnala questa recensione ad un moderatore

Sai tenere un segreto? 2015-09-21 10:30:37 cosimociraci
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
cosimociraci Opinione inserita da cosimociraci    21 Settembre, 2015
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ma sono così tutte le donne?

Premetto che i romanzi rosa non sono il mio forte, è stata più una scommessa, quindi prendete le mie considerazioni con le dovute cautele.
Nonostante sia distante dal mio genere preferito (thriller psicologici) ho trovato la lettura piacevole e poco impegnativa, l'ideale per chi riesce a dedicare poco tempo per volta.

Inutile girarci intorno, inizialmente il personaggio femminile principale, Emma, l'ho odiato.
Buona a nulla e perditempo sul lavoro, con una infinità di segreti. In principio si parla di piccoli segreti ma questi, se pur piccoli, sono talmente tanti da coinvolgere parenti, conoscenti e colleghi. L'intero mondo di Emma è basato su tante piccole menzogne che personalmente faticherei a ricordarle tutte. Probabilmente nel romanzo l'autrice ha volutamente esasperato questo aspetto di Emma, tuttavia le situazioni imbarazzanti nelle quali Emma si ritrova sono più comiche che tragiche. Mi son divertito molto a leggerlo, quindi l'esperienza con il romanzo rosa posso dire che si è conclusa bene.

Ma che insegnamenti possiamo trarre da questo romanzo? Tenere i nostri segreti per noi? Condividerli almeno con i nostri cari? Sicuramente una vita all'insegna della trasparenza la ritengo impossibile, anche solo per il quieto vivere.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore
Sai tenere un segreto? 2015-04-13 11:07:06 SARY
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
5.0
SARY Opinione inserita da SARY    13 Aprile, 2015
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Emma

Cosa fareste cari amici lettori se i vostri pensieri più intimi venissero calpestati e se i vostri innocenti difetti celati con tanta cura fossero sbandierati ai quattro venti? Quando la vergogna, il rossore e l’imbarazzo si alternano sul viso e le lacrime pizzicano pericolosamente gli occhi cosa si può fare per affrontare la situazione? L’aver accertato che l’autore della violazione della propria privacy è l’uomo con il quale si pratica una certa attività fisica e al quale si ha incautamente aperto lo scrigno dei segreti non è una cocente delusione?
Io saprei cosa fare:
1. diventare stratega di guerra e predisporre a tavolino una missione punitiva, con photoshop, con i vari blog e anche con il buon vecchio volantinaggio diffamatorio la riuscita dell’impresa è assicurata;
2. fuggire di notte alla chetichella con un aereo per l'isola più sconosciuta e ritirarmi in qualche eremo;
3. sulla predetta isola misteriosa mi metterei in contatto innocentemente con qualche tribù dedita ad attività esoteriche, non so fra una parola e l’altra potrebbe scapparci un rito voodoo;
4. fare voto di castità e mutismo.
La Kinsella è spassosa, la sua creazione, Emma, è buffa e divertente, le pagine volano. Non è una penna eccellente da premio nobel per la letteratura ma neanche una mezza tacca da scartare, la trama non è memorabile, il successo è dovuto al senso dell’umorismo, è semplicemente piacevole, leggerla strappa risate che allietano la giornata.
Concludendo, fate molta attenzione a chi confidate i vostri segreti, ridicoli o piccanti che siano.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
180
Segnala questa recensione ad un moderatore
Sai tenere un segreto? 2014-11-10 12:55:34 Chiara Lilith
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Chiara Lilith Opinione inserita da Chiara Lilith    10 Novembre, 2014
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

BELLISSIMO

È il primo libro della Kinsella che leggo e devo dire che ne sono rimasta deliziata!
La protagonista, Emma, è una ragazza come le altre, con i suoi pregi e i suoi difetti, le sue paure, le sue insicurezze. Lavora nel campo del marketing e un giorno, durante un viaggio in aereo, credendo durante una turbolenza di star per morire, confessa ad un vicino di posto tutti i suoi segreti, dai più buffi ai più intimi. L’aereo non cade e lei non dà peso all’accaduto, ma poi si trova a fare i conti proprio con quel giorno, in una serie di coincidenze davvero divertenti! Tuttavia vi sono anche elementi più seri, come l’accettarsi per quello che si è, il rispetto per se stessi e la proprie capacità, l’importanza della sincerità nelle relazioni amorose ma anche nei rapporti sociali in generale.
La trama non è complicata, ma leggera, frizzante, una vera boccata d’aria fresca e simpatia.
Lo stile è scorrevole, unisce umorismo e romanticismo con assoluta spensieratezza.
La protagonista è una persona in cui è facile riconoscersi, inoltre racconta i fatti in prima persona, per cui ci si immedesima ancora di più nel personaggio e quando sta per succedere un pasticcio l’ansia sale anche in chi legge. Una storia breve, che si legge in pochi giorni e tira su di morale. Una lettura molto piacevole, poco impegnativa ma comunque molto emozionante. L’ideale da leggere per staccare la spina, rilassarsi e sorridere un po’.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Libri di Federica Bosco
"I love Tiffany" di Marjorie Hart
"Il diario di Bridget Jones" di Helen Fielding
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
Sai tenere un segreto? 2014-06-01 17:28:18 Giulia Alis
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Giulia Alis Opinione inserita da Giulia Alis    01 Giugno, 2014
  -   Guarda tutte le mie opinioni

sono sorpresa

avevo provato a leggere in precedenza libri di Kinsella tipo i love shopping e ne ero rimasta delusa, poi un giorno in libreria non sapevo cosa prendere e una mia amica mi ha consigliato questo libro. l'ho comprato controvoglia pensando che non mi sarebbe piaciuto. mi sbagliavo di grosso. tralasciando che l'ho letto in un ora, è una scrittura molto scorrevole, sembra di ascoltare qualcuno che parla, bello e romantico, mi sono immedesimata nella protagonista e pregavo perchè il libro non finisse più. l'unica cosa mi spiace non sapere com'è andata la storia tra emma e "l'americano", avrei voluto leggere il seguito!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
Sai tenere un segreto? 2014-04-03 12:32:40 Belmi
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Belmi Opinione inserita da Belmi    03 Aprile, 2014
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Commento

Quante volte in un attimo di debolezza o di paura ci troviamo a confidare tutti i nostri segreti ad uno sconosciuto...poi a mente lucida pensiamo..meno male che non lo rivedrò mai più..

Questa è quello che succede ad Emma, una ragazza che in un momento di paura, durante un volo, si trova a confidare tutti i suoi segreti al suo compagno di viaggio..con l'unica sfortuna di trovarselo il giorno dopo in ufficio come suo capo..e non un "capo" qualunque, ma uno con un'ottima memoria che sembra proprio ricordarsi tutto quello che Emma gli ha confidato..
Un libro che mi ha fatto davvero ridere anche perchè può succedere di immedesimarsi nella protagonista.
Lo consiglio a chi cerca una lettura leggera e divertente!!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Le due facce dell'amore, ti prego lasciati odiare
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore
Sai tenere un segreto? 2013-05-23 14:59:17 piccicuia
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
piccicuia Opinione inserita da piccicuia    23 Mag, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

IL FASCICOLO LEOPOLD

Questo è il libro più divertente, frizzante e scorrevole che abbia mai letto di Sophie Kinsella! O forse è il libro più dolce e divertente che abbia mai letto, punto.
So benissimo che ultimamente l'autrice non ne sta azzeccando una, ma mi diverto sempre a rileggere i libri che ha pubblicato tempo fa. E uno tra questi, è proprio Sai tenere un segreto!

Emma Corrigan è una ragazza qualunque, NULLA DI SPECIALE.
Dice di avere una quaranta e invece, indossa una quarantaquattro. Fa un elenco di cose che dovrebbe fare e poi lo ignora. Indossa il perizoma anche se lo trova scomodo.
E ve lo giuro, potrei andare avanti per ore, ma non mi sembra il caso di fare lo stesso identico errore del suo capo. Niente di meno che un americano, Jack Harper! Il sogno a occhi aperti della nostra cara Emma.
Un sogno che però ad un certo punto va storto.
Come tutti i sogni d'altronde...
Vedete, Emma è una sognatrice e a sua volta fa sognare Jack, che d'altra parte è un uomo molto equilibrato.
Che sa il fatto suo ed è dotato di una grande elasticità.
Perchè non è assolutamente da tutti, essere in grado di interagire con gli altri in circostanze molto diverse da quelle cui si è abituati. E a differenza di lei, Jack sa tenersi cocciutamente i suoi segreti ben stretti. Certo, spiattellarli ai quattro venti non è molto intelligente, ma Emma lo fa solo in un momento di grande disperazione.
Ha la fobia dell'aereo, e che fa? Vola. Racconta a uno sconosciuto, tutti i suoi più intimi segreti, e.... morale della favola?
Muore lo stesso. Di imbarazzo, però!

«Com'è il caffè?» si informa amabile. «Buono?» All'improvviso, come una registrazione che risuona nella mente, odo la mia stupida voce.
"... il caffè in ufficio è la cosa più disgustosa che io abbia mai bevuto, un vero veleno..."
«Ottimo!» rispondo. «Davvero... delizioso!»

Questo libro mi ha insegnato che non importa quello che tu fai. Ma come lo fai! È come se Jack mi avesse detto: vai e fregatene della gente! Sei una 44? Perchè perder tempo a diventare una 40?
Ma d'altra parte, Emma mi ha fatto comprendere il fatto che a volte è decisamente necessario tenersi ben stretti alcuni segretucci e che se non sai cosa dire.... puoi sempre parlare di logistica!
O del fascicolo Leopold...

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore
Sai tenere un segreto? 2013-05-23 13:05:16 noemi.musica
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
noemi.musica Opinione inserita da noemi.musica    23 Mag, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Carino e in "stile Kinsella"!

Ho letto questo libro letteralmente in 48 ore. Questo libro è decisamente in "stile Kinsella".
La protagonista non è stravagante come la Rebecca di "I love Shopping", ma è la normale ragazza qualunque, quella della porta accanto, quella che ha un sacco di piccoli "segretini" apparentemente inutili e piccole "bugie" dette qua e la. E un incontro le cambierà la vita, rivoluzionandola completamente.
La scrittura è semplice e frizzante, sempre rigorosamente scritto in prima persona e sempre molto molto divertente e simpatico. E ovviamente non può mancare il mega milionario con l'American Express. Che dire, leggetelo, non ve ne pentirete!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Altri libri della Kinsella
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
Sai tenere un segreto? 2013-01-03 09:24:09 faithpirate
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
5.0
faithpirate Opinione inserita da faithpirate    03 Gennaio, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Sorpresa dalla Kinsella

Odio la saga "i love shopping" perciò quando in profumeria mi hanno regalato questo libro ero tentata a regalarlo a mia volta a qualcun'altro o a toglierlo di mezzo..poi mi sono detta, ma diamogli un'altra possibilità e mentre ero sul treno ho aperto la prima pagina..
Magnifico, divertente, originale.
Anche perché a volte una lettura leggera ci sta, non possiamo sempre fare i 'pesantoni' e devo dire che mi ha sorpreso!
Stile piacevole e scorrevole, trama non eccezionale ma carina nel complesso e tante e assicurate risate!
Non pensavo potesse scrivere così bene per essere una scrittrice da quattro soldi con idee a livello di marketing geniali, e pare che venda pure! Ora ha iniziato una saga con tutti libri simili a questo, alcuni carini altri che se li poteva risparmiare, ma questo è davvero carino!
Tutte le sue storie per la maggior parte sono ambientate in Inghilterra, cosa che per quanto mi riguarda già aquista punteggio e poi sono davvero leggere, te lo bevi un libro così!
2h di treno e in 2h l'ho finito con il risultato che tutti hanno cominciato a ridere sul treno data la mia vivace ilarità! che dire, brava Kinsella con i tuoi exploit!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
"La regina della casa" e "Ti ricordi di me?" sempre della Kinsella
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore
Sai tenere un segreto? 2012-09-04 09:52:31 Alice_11
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Alice_11    04 Settembre, 2012

Un libro che aiuta nella vita reale.

Questo libro personalmente mi ha aiutata nella vita di tutti i giorni. L'ho consigliato alle mie amiche che ne sono rimaste affascinate. E' un libro pieno di comicità e di sentimento allo stesso tempo, un libro che è adatto a chi ha voglia di non prendersi troppo sul serio. Mi ha aiutata nella vita di tutti i giorni, a partire dalla mia relazione (con un KEN) ad aprirmi e cercare la verità ad arrivare alla mia migliore amica (Una Lissy). Un libro che consiglio a tutti.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
I segreti si chiamano così proprio perchè dobbiamo avere qualcosa con noi stessi.
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Guarda tutte le opinioni degli utenti
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La notte più lunga
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri