Dettagli Recensione

 
Il libro della vita e della morte
 
Il libro della vita e della morte 2012-07-20 13:35:59 rondinella
Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
rondinella Opinione inserita da rondinella    20 Luglio, 2012
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Buongiorno lentezza...

Chi è che diceva fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio?
Questo libro me lo hanno prestato, dichiarandomi che era bellissimo...ma vatti a fidare!

Diana Bishop, strega-che-cerca-di-non-essere-strega, si ritrova ad Oxford a studiare alcuni manoscritti, quando un giorno tra le mani le capita un antico volume di alchimia, l'Ashmole 728, che scoprirà presto non essere un libro qualunque... ma non è la sola a sospettarlo, e coloro che l'hanno capito non ci metteranno molto a causarle una serie di grattacapi.
E come se non bastasse, la povera Diana si imbatterà anche in un certo vampiro (razza astiosissima alle streghe), anche lui incuriosito dal libro, ma si sa... l'amore è una questione di alchimia!

Intanto puntualizzo che questo libro fa parte di una trilogia, quindi il finale è aperto e funge da introduzione al seguito.
Ed ora passiamo ai molteplici punti tragici.
Vi assicuro che per proseguire capitolo dopo capitolo questo libro 'infinito' mi ci sono volute un coraggio, una tenacia e una pazienza al di fuori dal comune. E perché? Perché in 750 pagine praticamente non succede niente di niente: nessun evento memorabile, niente azione, niente suspance, gli unici due momenti clou non erano neanche descritti bene. Ho proseguito pensando 'successivamente qualcosa accadrà' ma niente! Non c'è stato nulla che mi invogliasse a proseguire, solo l'ostinazione dettata da un'illusione.
E allora vi domanderete: come ha fatto la Harkness a riempire 750 pagine?
Ebbene, eccovi la spiegazione: l'autrice è una studiosa laureata. Con tutte le varie nozioni alchemiche, storiche, biologiche e letterate che ha citato un altro po' e la laurea l'avrei potuta prendere anche io! E' bello che un autore sappia ciò che scrive, ma tutta questa serie di conoscenze mi è parsa superflua, soprattutto contando che spesso citarle non è servito a nulla ai fini della storia, ma solo a indurmi a un sonno profondo.
Oltre a questo aggiungiamo descrizioni su descrizioni, ripetute, dilungate nei momenti meno interessanti e troppo brevi nei pochi attimi di suspance, messe in modo da non lasciare nulla all'immaginazione potete comprendere che la mia delusione è andata crescendo sempre più.
Per non far ulteriore danno sarò breve riguardo i personaggi: lei una strega superpotente ma frustata, lui un vampiro con sbalzi d'umore degni una sindrome premestruale, la loro una storia d'amore spudoratamente simile a Twilight e poi tutte le altre comparse gelide, che non trasmettono alcuna emozioni, fantocci messi lì giusto a far volume.
L'unica cosa che salvo è lo stile: si legge facilmente nonostante i contenuti pesanti, il lessico è appropriato e non difficile. Ma per il resto... evitatelo.
Il 'piano piano, buono buono' va bene per il panettone ma non va bene per tutti i libri...

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Consigliato a chi ha letto...
a chi soffre d'insonnia... qualche pagina prima di andare a dormire dovrebbe sistemarvi...
Trovi utile questa opinione? 
160
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

10 risultati - visualizzati 1 - 10
Ordina 
Brava Rondinella: W il panettone! Abbasso i libri effetto camomilla!
Ne staremo alla larga!!
Nonostante questo io nei libri formato mattone ci credo ancora! :D
Il libro allora non è fatto per me!!! Non soffro d'insonnia, anzi ho anche il sonno pesante!!!!! Cercherò di evitarlo!!! Brava Rondinella ad averci avvertito :-)
PS Ho notato che da quando è stato pubblicato Twilight i libri sui vampiri e sulle loro storie d'amore spopolano...
In risposta ad un precedente commento
Amarilli73
21 Luglio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
@ alessandro: a voler essere pignoli, il magico mondo vampiri-amore è ben precedente a Twilight. Solo che dopo la Meyer, purtroppo, i vampiri da sexy tenebrosi si stanno trasformando quasi tutti in pallide gelatine (Edward mi perdoni!)
In risposta ad un precedente commento
rondinella
21 Luglio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
@amarilli e sono sempre più complessati e mosci... un addio spietato al vampiro d.o.c.!
Meno male che ultimamente ho avuto il piacere di leggere qualcosa di Anne Rice e quelli sì che sono vampiri! Ce ne fossero di scrittrici come lei!
ho appena finito di leggerlo, abbindolata da tutti i commenti stra-positivi in rete (pensa che ne faranno perfino un film!) e beh... è un libro che ho proprio odiato! 750 pagine di nulla assoluto, una colossale perdita di tempo. Oggi scriverò pure io la mia recensione.
In risposta ad un precedente commento
rondinella
14 Agosto, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
mi spiace per te sara! anche io ne sono rimasta delusa come puoi vedere, ma almeno non l'ho comprato!
In risposta ad un precedente commento
aeglos
08 Gennaio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
cavolo.......dopo aver letto le due recensioni tra cui una è la tua di questo libro e aver letto che fa veramente pietà....mi sono cascate le braccia. Ero andata in libreria x trovare due libri che cercavo ma ahimè non c'erano e cosi mi è capitato fra le mani questo libro insieme ad un altro....ma già uno mi fa pietà, adesso leggo così.....ODDIO...........Ho fatto due acquistacci......:-( sigh sigh....li rivenderò al libraccio......Non mi va di buttar via cosi le ore di lettura....:-8
In risposta ad un precedente commento
rondinella
08 Gennaio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
povera antonella, mi spiace per te! purtroppo sono cose che succedono...
10 risultati - visualizzati 1 - 10

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il morso della vipera
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Echi in tempesta. L'Attraversaspecchi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Il borghese Pellegrino
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il dolce domani
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La congregazione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La strada di casa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Questa tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Giura
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'enigma della camera 622
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
La nostra folle, furiosa città
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le imperfette
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Kaddish.com
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri