Dettagli Recensione

 
La donna perfetta
 
La donna perfetta 2013-07-08 09:21:01 Mario Inisi
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
5.0
Mario Inisi Opinione inserita da Mario Inisi    08 Luglio, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Soluzione radicale

In un piccolo paese le donne sono tutte dedite ai lavori di casa, tutte belle e curate, tutte casa e marito. Gli uomini si vedono in un retrogrado club circondato da una palizzata e inaccessibile alle donne, sulla cui presenza ironizzano per primi. All'inizio c'è un clima sereno, la famiglia della protagonista sembra invidiabile. I dialoghi sono piacevolmente ironici e Ira Levin riesce a dare alla perfezione l'idea della piacevolezza dei momenti strappati alla famiglia e del tempo rubato per sè. Riesce a descrivere il guizzo dell'intelligenza e della originalità di ogni donna, facendolo apprezzare al lettore. Ma poi... Pian piano le due amiche di Joanna si convertono al casalighesimo e il clima si fa sempre più inquietante finchè ogni tassello andrà al suo posto nel finale trovando una spiegazione. Immagino che tutti avrete visto il film. Per chi non l'avesse visto preferisco non fare anticipazioni. Il libro è una lettura brillante e molto, molto piacevole, finale escluso. Il finale è uno schiaffo al lettore, per l'improvviso passaggio da una situazione di armonia alla fine dell'illusione o all'inizio dell'incubo. I desideri diversi di uomini e donne, due universi paralleli e lontani, si possono conciliare dando corpo alla disneyana fantasia maschile solo con una decisione drastica.
La soluzione ai problemi domestici, economica, radicale e definitiva è trovata.
Ira Levin presenta la sua donna perfetta, quella sognata e desiderata da ogni uomo in fondo al cuore.
Il tipo di scrittura è molto interessante.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
alle donne con mille e più interessi che non amano i lavori domestici, magari un po' trasandate e ai rispettivi consorti.
Il libro propone una soluzione al problema meno costosa di una babysitter e definitiva.
Trovi utile questa opinione? 
200
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

18 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Il finale e' una schifezza ?
Ps. Non ho visto il film :-)
In risposta ad un precedente commento
Mario Inisi
08 Luglio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
No, no. Il finale giustifica la classificazione nella categoria gialli, thriller, horror.
Inquietante. Nemmeno io ho visto il film e non me lo aspettavo.
Non ho visto il film...ma da come ne parli, sembra che si tratti di un libro interessantissimo per me!
Grazie Mario...PIa
In risposta ad un precedente commento
Mario Inisi
08 Luglio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
A me è piaciuto molto.
Allora lo metto in lista...ma Mario è un libro tanto crudo, trattandosi di un thriller?
In risposta ad un precedente commento
Mario Inisi
08 Luglio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
No, non sembra un thriller. Solo il finale è un po' crudo.
Grazie Mario.
In risposta ad un precedente commento
Bruno Elpis
08 Luglio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Quindi, Pia, leggi tutto ,,, ma astieniti dal finale. Vero Mario?
No, Bruno...sia mai che leggo un libro senza sapere il finale...non è nel mio stile...sia pur affrontando qualche o mille difficoltà!
Ciaooo Pia :))
In risposta ad un precedente commento
Mario Inisi
09 Luglio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
In effetti il finale non è proprio da Pia ma il libro è bello.
18 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Foundryside
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La mala erba
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Avere tutto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Flashback
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il girotondo delle iene
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita prima dell'uomo
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La voce dell'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
M. Gli ultimi giorni dell'Europa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cena di classe
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Bersaglio. Alex Cross
Valutazione Utenti
 
3.1 (2)
Fairy Tale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sarti Antonio e l'amico americano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Il treno per Istanbul
Agatha Raisin. Campane a morto
Il caso Agatha Christie
Trappola di sangue
Brave ragazze, cattivo sangue
Il verdetto
Ci vediamo stanotte
Quel che la marea nasconde
Il caso della sorella scomparsa
La ragazza di neve
Un delitto avrà luogo
L'abito da sposo
Bersaglio. Alex Cross
La congiura dei suicidi
Il club delle vacche grasse
Il regno di vetro