Dettagli Recensione

 
Porpora
 
Porpora 2013-09-14 22:29:31 saphi
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
saphi Opinione inserita da saphi    15 Settembre, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Zsadist e Bella

Questa saga è la mia debolezza!Amo i vampiri sin da quando vidi da piccola Bram Stoker's Dracula e Gary Oldman con quella cofana di capelli bianchi e quelle unghie spaventose;ho amato i vampiri di Anne Rice!Beh quelle versione di vampiro non c'entrano un cavolo con i vampiri di J.R Ward!Questi sono vampiri guerrieri sexy che combattono contro la società dei lesser,non sbrilluccicano al sole e hanno le zanne.
Ogni romanzo tratta di una coppia,il primo libro parlava di Wrath e Beth,il secondo Rhage e Mary e questo,il terzo romanzo della serie,Bella e Zsadist.
Sicuramente è il mio preferito della serie,per ora,non avendo ancora letto il nuovo libro Lover at last che finalmente sarà incentrato sulla coppia che sto aspettando da 9 libri!
Zsadist è il membro della confraternita che mi ha colpita sin da subito,è il personaggio,fino a quel momento,più problematico e tormentato,ha una storia di abusi sessuali alle spalle e ciò insieme all'orrenda cicatrice che gli deturpa il volto gli causa problemi psicologici e problemi nel creare legami affettivi persino con il proprio fratello gemello e disordini alimentari.Zsadist è un personaggio fragile che nasconde sotto la brutalità in combattimento,l'apparente menefreghismo per i suoi compagni e la sua aggressività nei rapporti in generale,tutto il dolore che ha provato e che prova tutt'ora perchè è incapace di dimostrare i suoi sentimenti al fratello.A causa del suo passato il vampiro non tollera il contatto fisico,soprattutto con le donne.Bella è il contrario del guerriero,è di nobile nascita e bellissima;i personaggi si erano già incontrati in Quasi tenebra,la vampira lo aveva addocchiato e se ne era sentita attratta tanto da andare in camera di Zsadist per consumare l'attrazione,lui all'inizio cerca di spaventarla agendo in maniera volutamente violenta ma all'eccitazione di lei,il vampiro ha una specie di collasso,gli ritorna in mente il periodo si abusi che ha subito dalla Padrona e disgustato la lascia andare;Bella però ritorna in camera di Z e lo trova piegato sul wc a vomitare,hanno una piccola discussione e il vampiro le salta addosso ma non riesce a consumare,non riesce proprio a eccitarsi,avendo ancora in testa il trauma del passato,Bella allora capisce che lui ha problemi seri.
All'inizio di questo libro lei è stata rapita da un lesser e il vampiro non si da pace nel cercarla,riesce a trovarla e la porta nel quartier generale della fratellanza.
Bella pian piano riesce a vincere la scorza dura di Zsadist e se ne innamora ,aiuta attivamente il vampiro infondendogli fiducia,amore,facendogli capire che non le importa del suo terribile passato e che lui è degno d'amore come qualsiasi altro e riesce a vincere anche la sua ripugnanza per il contatto fisico e la sua quasi fobia di avere una donna su di se.
Il romanzo è il viaggio di guarigione del vampiro che grazie all'amore si ritrova dopo essersi perso per lungo tempo,per essere degno dell'amore di Bella chiede a Mary di insegnargli a leggere e scrivere.
Naturalmente è un urban fantasy erotico,non un romanzo psicologico ma secondo me la Ward è stata brava nel trattare l'argomento.
SPOILER
Il finale mi è piaciuto molto,ho adorato la scena in cui nell'infermeria Bella vede Z e Phury che ,ormai riappacificati,dormono in posizione fetale come quando erano nel ventre materno;ho adorato la scelta della Ward di far diventare Zsadist padre,l'ho trovata molto adatta e significativa,all'inizio della serie e del romanzo lui sarebbe stato proprio l'ultimo al mondo che ci si sarebbe immaginato padre;bellissima la parte dove,dopo aver appreso della gravidanza di Bella,Z crolla a terra sconvolto e si commuove al punto da piangere per la felicità.
La Ward ha poi scritto un piccolo libretto sulla gravidanza di Bella,la nascita di Nalla e il rapporto prima distaccato e poi completamente cotto di Zsadist verso sua figlia;sono stata proprio contenta che non li avesse abbandonati.
Ho letto anche l'altra sua serie ma proprio non mi ha convinta.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri