Dettagli Recensione

 
L'ipnotista
 
L'ipnotista 2013-11-02 16:38:33 cuspide84
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
cuspide84 Opinione inserita da cuspide84    02 Novembre, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

HYPNOS VS THANATOS

Un ragazzino, gravemente ferito, che giace in un letto d’ospedale.

Un medico, ex ipnotista, svegliato nel cuore della notte.

Un poliziotto, di origini finlandesi, ligio al dovere.

Un bambino emofiliaco che vorrebbe vivere una vita normale, lontana dall’iniezione settimanale che lo aiuta a restare in vita.

Erik Maria Bark, svegliato da una telefonata del commissario Joona Linna, deve correre subito in ospedale per aiutare la polizia nelle indagini relative a un delitto avvenuto di recente: una famiglia brutalmente assassinata; unico superstite il figlio adolescente, presente al massacro, e la sorella più grande, per la cui incolumità si teme. Motivo del crimine? Un regolamento di conti per soldi prestati e non restituiti.

Quello che il medico non sa è che il suo ritorno come ipnotista causerà una serie di eventi che coinvolgerà il suo unico figlio e metterà in serio pericolo il precario equilibrio che la sua famiglia è riuscita a raggiungere nell’ultimo decennio.

Ma è davvero così banale la risoluzione di questo caso? Cosa scoprirà la polizia dalle parole pronunciate dal giovane Josef in stato di ipnosi? Per quale motivo il dottor Bark aveva promesso di non ipnotizzare mai più nessuno?

Un thriller avvincente, ricco di colpi di scena e di immagini forti; se l’inizio mi aveva fatto storcere il naso per lo stile usato dagli autori, per la scelta di mischiare la narrazione degli eventi in modo tale da confondere il lettore, messo di fronte a più eventi contemporaneamente, dopo pochi capitoli ho cambiato idea: basta entrare nella trama per farsi coinvolgere appieno, per capire come gli scrittori ci stiano raccontando la vicenda e trovarsi sulla loro stessa lunghezza d’onda e all’interno del romanzo dal ritmo davvero serrato, non c’è un attimo di respiro, tutto cambia nell’arco di pochissimo tempo, qualsiasi certezza viene spazzata via al primo batter di ciglia!

Questo è solo il primo libro con protagonista il commisario Joona, di cui iniziamo a fare la sua conoscenza solo marginalmente (dalla storia viene si intuisce il suo carattere deciso e parte della sua vita passata, ma niente più); tante le recensioni già scritte, alcune molto positive, altre del tutto negative… io personalmente mi pongo al centro, giusto perchè l’inizio confonde molto il lettore, ma il resto del libro lo promuovo in pieno!

Buona lettura!


Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
231
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

5 risultati - visualizzati 1 - 5
Ordina 
paola melegari
02 Novembre, 2013
Ultimo aggiornamento:
02 Novembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
ciao vale,
bella la tua opinione,molto fedele al film che
ho visto e non mi ha entusiasmata.
sicuramente il libro sarà migliore. come sempre
ciao paola
Affascinante Vale....brava! ;)
In risposta ad un precedente commento
cuspide84
04 Novembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie ragazze!
@ Paola pensa che non sapevo nemmeno dell'esistenza del film!!!! :)
In risposta ad un precedente commento
paola melegari
05 Novembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
allora vedere
poi commentare
grazie
saluti paola

06 Agosto, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
E' decisamente il libro più brutto che abbia letto negli ultimi, forse, venti anni. Tradotto male e scritto malissimo. Sicuramente non leggerò altri libri scritti da questa coppia. Da notare che io adoro gli autori di gialli scandinavi. Però questo è veramente non classificabile.
5 risultati - visualizzati 1 - 5

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Donne dell'anima mia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La donna degli alberi
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La donna da mangiare
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il libro della polvere. Il regno segreto
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La biblioteca di mezzanotte
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
L'appello
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Buonvino e il caso del bambino scomparso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
V2
V2
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Amo la mia vita
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Gli ultimi giorni di quiete
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dimmi che non può finire
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri