Dettagli Recensione

 
Non dirmi che hai paura
 
Non dirmi che hai paura 2020-11-29 09:49:53 CortaZur
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
CortaZur Opinione inserita da CortaZur    29 Novembre, 2020
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un libro formativo e commovente

Libro consigliatomi caldamente da un amico che mi avvisa che non è per i deboli di cuore e io reitero il cosngilio, sì qui ci sono emozioni forti.

Non dirmi che hai paura, libro pluri premiato e da cui è anche stato tratto un film, narra della storia di una ragazza somala con un particolare sogno: quello di partecipare e vincere le olimpiadi nella sua specialità che è la corsa. La storia è vera, quello che c'è scritto nel libro è reale e come spesso accade la realtà supera la nostra immaginazione.
Storia ambientata nella Somalia di inizio anni 2000, all'inizio dell'ennesima e più recente guerra civile che infesta quella povera nazione, con l'avvento questa volta degli intergralisti islamici di Al-Shabab. Nonostante i divieti Samia e il suo amico Alì cercano di seguire i loro sogni e la loro libertà di essere bambini, purtroppo le vicisituddini della vita e della Storia li porteranno su strade profondamente diverse.

Cuore pulsante di questo libro è la protagonista Samia, e centro narrativo è il Viaggio che la protagonista intraprenderà per inseguire il suo sogno. Quel viaggio tristemente noto nelle cronache quotidiane italiane degli ultimi anni, con migliaia di profughi che cercano salvezza e vita migliore e che spesso invece trovano ben altro.

Lo stile di scrittura è fluido, la storia scorre via inseguendo le vicissitudine di Samia e si finisce inevitabilemnte a far eil tifo per lei e sperare che vada tutto bene.

Nel libro forse a volte si ammicca troppo al lettore e al suscitare in lui sentimenti di compassione ma tutto sommato è un ottimo libro che proporrei sempre come lettura nelle scuole medie inferiori e superiori.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.8 (3)
Ti ricordi Mattie Lantry
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Un millimetro di meraviglia
Nannina
Il nostro grande niente
Chi dice e chi tace
Cuore nero
L'età fragile
Il rumore delle cose nuove
Vieni tu giorno nella notte
Giù nella valle
Abel
Il vento soffia dove vuole
La collana di cristallo
Romanzo senza umani
Resisti, cuore
La cerimonia dell'addio
La ricreazione è finita