Dettagli Recensione

 
Ricomincio da te
 
Ricomincio da te 2012-04-02 10:44:45 apprendista
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
apprendista Opinione inserita da apprendista    02 Aprile, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Uomo sull'orlo di una crisi di nervi

Gentilmente regalatomi dall’affettuosa consorte, questo romanzo spagnolo mi ha lasciato un po’ interdetto.

In breve, la trama racconta caduta e nuovo inizio – come suggerisce il titolo - di un uomo come tanti ai giorni nostri, schiacciato dallo stress “della vita moderna” come diceva una vecchia pubblicità. La sua esistenza, divisa fra i sensi di colpa per una famiglia trascurata a causa di un lavoro faticoso e mai appagante, soffre di un background un pò doloroso, e si svolge sullo sfondo di una città manco a dirlo inospitale e oppressiva.

Insomma una storia abbastanza comune e anche raccontata bene, tanto che l’ho letta in pochissimo tempo, ma che in fondo non mi ha lasciato granchè.

Alla fine, se proprio non avete uno speciale interesse in questo genere di letteratura, direi che non mi sento di consigliarvelo (parere personalissimo, come sempre). Se invece avete voglia di provarlo comunque, fatemi sapere che ve ne è sembrato.

Ciao a tutti

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Consigliato a chi ha letto...
Ricomincio da tre (scusate era un film!)
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte della svastica
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri